Angelo Romero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Angelo Romero
Angelo Romero (baritone).jpg
NazionalitàItalia Italia
GenereOpera Lirica

Angelo Romero (Cagliari, 30 maggio 1940) è un baritono italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Baritono specializzato nel repertorio rossiniano, debuttò nel 1966 ne L'Orfeo di Monteverdi, ma è stato il ruolo di Figaro ne Il barbiere di Siviglia, che interpretò più di 600 volte (di cui 400 in recita), a fare la sua fortuna.

Favorito dall'aver studiato recitazione (in gioventù fu un apprezzato attore di prosa), è un attore-cantante capace d'interpretare sia ruoli buffi che drammatici, grazie anche a una voce duttile, che gli ha permesso di passare dal registro leggero a quello drammatico e talvolta a quello di basso buffo.

Nella lunga carriera ha cantato oltre 150 opere, in cui spiccano quelle di Rossini e Donizetti. Tra le interpretazioni più apprezzate, Figaro ne Il barbiere di Siviglia e ne Le nozze di Figaro, Malatesta in Don Pasquale, Falstaff, Marcello ne La bohème, Belcore e Dulcamara ne L'elisir d'amore, Rodrigo in Don Carlo, Lescaut. È stato diretto più volte da Luchino Visconti.

Diverse anche le apparizioni in campo cinematografico: Alfio ne Il padrino - Parte III, Figaro ne La bambolona.

Si è dedicato con successo anche alla regia, all'insegnamento del canto e alla pittura.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN54358744 · ISNI (EN0000 0000 8133 3659 · LCCN (ENn79107066 · GND (DE134501330 · BNF (FRcb142219602 (data)