Angelo Annaratone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Angelo Annaratone

Senatore del Regno d'Italia
Gruppo
parlamentare
liberale democratico, Unione democratica
Sito istituzionale

Dati generali
Titolo di studio Laurea in giurisprudenza
Professione Prefetto

Angelo Annaratone (Frascarolo, 23 agosto 1844Roma, 21 agosto 1922) è stato un politico e patriota italiano.

Seguace di Giuseppe Garibaldi, combatté a monte Suello e contro Carmine Crocco nel Sud. Fu poi prefetto di Brescia, Livorno, Firenze e Roma e nel 1905 salì al Senato.

Massone, fu membro del Grande Oriente d'Italia[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Aldo A. Mola,Storia della Massoneria in Italia, Bompiani/Giunti, Firenze-Milano, 2018, p. 173.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN20482292 · ISNI (EN0000 0000 4573 3225 · LCCN (ENnr92030586 · BNF (FRcb12239971k (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie