Andy Russo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andy Russo
Andy Russo 1990.jpg
Andy Russo nel 1990
Dati biografici
Nome Andrew Russo
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore
Ritirato 2003
Carriera
Giovanili
1966-1970 Lake Forest College
Carriera da allenatore
Maine East High School
Panola College
1979-1985 L. Tech Bulldogs L. Tech Bulldogs 122-55
1985-1989 Wash. Huskies Wash. Huskies 61-62
1989-1990 Libertas Livorno Libertas Livorno 17-9
1990-1991 Reyer Venezia Reyer Venezia 9-15
1991-1999 Florida Tech 125-94
1999-2003 Lynn University 66-42
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Andrew Russo, detto Andy (Evanston, 27 maggio 1948), è un allenatore di pallacanestro statunitense.

È stato il tecnico della Libertas Livorno in Serie A1 e Coppa Korać nel 1989-90, oltre ad aver allenato per un decennio in NCAA.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Da giocatore, Russo ha capitanato la squadra di pallacanestro del Lake Forest College insieme a Mike Maiman. Ha studiato a Lake Forest dal 1966 al 1970.

Al termine dell'università, ha subito iniziato ad allenare la squadra della high school Maine East, vicino Chicago. Dopo un'esperienza in Texas con lo junior college Panola, nel 1979 è stato chiamato dalla Louisiana Tech University. È così diventato il più giovane tecnico universitario degli Stati Uniti, avendo appena compiuto trentun'anni.

A Ruston, Russo ha allenato Karl Malone e ha vinto due premi come miglior allenatore regionale della Division I della NCAA, nel 1983 e 1985. Durante l'ultimo campionato, ha condotto i Bulldogs alla conquista della Final Eight, la fase finale del campionato universitario. Ha in seguito allenato per quattro stagioni i Washington Huskies dell'Università di Washington, con cui ha partecipato al National Invitation Tournament del 1987.

In Italia ha allenato per due stagioni. Con l'Enimont Livorno ha preso parte alla massima serie ed è stato eliminato ai quarti di Coppa Korać. Il 21 marzo 1990 è stato sostituito da Franco Massei. Ritornato in panchina grazie alla Reyer Venezia il 24 ottobre, in Serie A2, è subentrato a Marco Calamai ma non è riuscito ad evitare la retrocessione dei lagunari in Serie B d'Eccellenza.

Tornato in patria, è stato capoallenatore della squadra di basket del Florida Institute of Technology.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Almanacco illustrato del basket 1990. Panini, Modena, 1989, p. 17.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]