Andy Najar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Andy Najar Rodríguez
Andy Najar.jpg
Nazionalità Honduras Honduras
Altezza 171 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Anderlecht
Carriera
Giovanili
2008-2009 D.C. United
Squadre di club1
2010-2013D.C. United82 (10)
2013-Anderlecht87 (11)
Nazionale
2011- Honduras Honduras 33 (4)
Palmarès
CONCACAF - Gold Cup.svg Gold Cup
Bronzo USA 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 22 giugno 2016

Andy Najar Rodríguez (Choluteca, 16 marzo 1993) è un calciatore honduregno, centrocampista dell'Anderlecht e della Nazionale honduregna.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Najar viene impiegato da centrocampista esterno.[1] È un calciatore ambidestro, dotato di grande visione e lettura del gioco.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

A 13 anni, Andy ha percorso a piedi oltre 2000 km tra Messico e Guatemala per entrare clandestinamente negli Usa, dove i genitori erano andati per cercar fortuna. Ha passato due notti nel deserto con i fratelli, sognando di superare la frontiera e diventare un giorno un calciatore[2]. Il talento non gli mancava e i primi ad accorgersene furono gli osservatori del D.C. United nel 2008. Durante il suo periodo nella squadra giovanile, ricevette numerosi premi e riconoscimenti.

Firmò un contratto con la Generation Adidas e poté quindi legarsi a livello professionistico al D.C. United il 22 marzo 2010. Una volta parte della Major League Soccer, il campionato e la squadra diventarono responsabili della sua educazione.[3] Diventò il secondo calciatore a firmare con la prima squadra, provenendo direttamente dalle giovanili: il primo fu Bill Hamid, che firmò un contratto nel settembre 2009. Debuttò nella prima squadra alla giornata inaugurale della Major League Soccer 2010, nella sfida contro i Kansas City Wizards.[4] Il 28 aprile 2010 segnò la prima rete, nella U.S. Open Cup 2010 ai danni di Dallas.[5] Al termine della stagione, fu nominato MLS Rookie of the Year (debuttante dell'anno) che per la prima volta non si trattava di un giocatore americano.[6] All'età di 17 anni, fu considerato dal magazine Soccer America come uno dei calciatori più importanti della squadra.[7] A metà dicembre 2010, firmò un rinnovo pluriennale con il D.C. United e nel 2011 venne chiamato dalla sua nazionale.[8]

Il 30 gennaio 2013 passa all'Anderlecht per una cifra di soli 350.000 dollari.[9] È stato il primo giocatore cresciuto nella MLS ad approdare in Europa.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2011 fa parte della Nazionale honduregna. È stato convocato per i Mondiali 2014 dal c.t. Luis Suárez (calciatore 1959) che lo ha lanciato a partita in corso nelle due sconfitte rimediate contro Francia e Svizzera.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Honduras
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
4-9-2011 Harrison Honduras Honduras 0 – 2 Colombia Colombia Amichevole - Ingresso al 70’ 70’
7-9-2011 San Pedro Sula Honduras Honduras 0 – 3 Paraguay Paraguay Amichevole - Uscita al 46’ 46’
15-11-2012 Houston Honduras Honduras 0 – 0 Perù Perù Amichevole - Ammonizione al 67’ 67’ Uscita al 74’ 74’
2-6-2013 New York Honduras Honduras 0 – 2 Israele Israele Amichevole - Ingresso al 59’ 59’
8-6-2013 San José Costa Rica Costa Rica 1 – 0 Honduras Honduras Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 57’ 57’
19-6-2013 Sandy Stati Uniti Stati Uniti 1 – 0 Honduras Honduras Qual. Mondiali 2014 -
9-7-2013 Harrison Haiti Haiti 0 – 2 Honduras Honduras Gold Cup 2013 -
13-7-2013 Miami Honduras Honduras 1 – 0 El Salvador El Salvador Gold Cup 2013 - Uscita al 79’ 79’
22-7-2013 Baltimora Honduras Honduras 1 – 0 Costa Rica Costa Rica Gold Cup 2013 1
25-7-2013 Dallas Honduras Honduras 1 – 3 Stati Uniti Stati Uniti Gold Cup 2013 -
7-9-2013 Città del Messico Messico Messico 1 – 2 Honduras Honduras Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 46’ 46’
11-10-2013 San Pedro Sula Honduras Honduras 1 – 0 Costa Rica Costa Rica Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 57’ 57’
16-10-2013 Kingston Giamaica Giamaica 2 – 2 Honduras Honduras Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 64’ 64’
17-11-2013 Miami Honduras Honduras 0 – 5 Brasile Brasile Amichevole - Ingresso al 64’ 64’
20-11-2013 Houston Honduras Honduras 2 – 2 Ecuador Ecuador Amichevole - Uscita al 46’ 46’
6-3-2014 San Pedro Sula Honduras Honduras 2 – 1 Venezuela Venezuela Amichevole - Uscita al 81’ 81’
30-5-2014 Washington Honduras Honduras 0 – 2 Turchia Turchia Amichevole - Uscita al 66’ 66’
7-6-2014 Miami Inghilterra Inghilterra 0 – 0 Honduras Honduras Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
15-6-2014 Porto Alegre Francia Francia 3 – 0 Honduras Honduras Mondiali 2014 - Uscita al 58’ 58’
25-6-2014 Manaus Honduras Honduras 0 – 3 Svizzera Svizzera Mondiali 2014 - Ingresso al 77’ 77’
10-10-2014 Tuxtla Gutiérrez Messico Messico 2 – 0 Honduras Honduras Amichevole - Uscita al 73’ 73’
15-10-2014 Boca Raton Stati Uniti Stati Uniti 1 – 1 Honduras Honduras Amichevole - Uscita al 61’ 61’
25-3-2015 Remire-Montjoly Guyana francese Guyana francese 3 – 1 Honduras Honduras Qual. Gold Cup 2015 - Ingresso al 65’ 65’
30-3-2015 San Pedro Sula Honduras Honduras 3 – 0 Guyana francese Guyana francese Qual. Gold Cup 2015 2 Uscita al 62’ 62’
31-5-2015 Washington Honduras Honduras 2 – 0 El Salvador El Salvador Amichevole - Uscita al 73’ 73’
7-6-2015 Asunción Paraguay Paraguay 2 – 2 Honduras Honduras Amichevole - Uscita al 66’ 66’
11-6-2015 Porto Alegre Brasile Brasile 1 – 0 Honduras Honduras Amichevole - Uscita al 75’ 75’
1-7-2015 Houston Honduras Honduras 0 – 0 Messico Messico Amichevole - Uscita al 82’ 82’
8-7-2015 Frisco Stati Uniti Stati Uniti 2 – 1 Honduras Honduras Gold Cup 2015 - Uscita al 63’ 63’
11-7-2015 Foxborough Honduras Honduras 1 – 1 Panama Panama Gold Cup 2015 1
14-7-2015 Kansas City Haiti Haiti 1 – 0 Honduras Honduras Gold Cup 2015 -
26-3-2016 San Salvador El Salvador El Salvador 2 – 2 Honduras Honduras Qual. Mondiali 2018 -
30-3-2016 San Pedro Sula Honduras Honduras 2 – 0 El Salvador El Salvador Qual. Mondiali 2018 -
Totale Presenze 33 Reti 4

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Anderlecht: 2013-2014, 2016-2017
Anderlecht: 2013, 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sky Sports Scout - Andy Najar, skysports.com. URL consultato il 25 febbraio 2011.
  2. ^ La Fiorentina punta Andy Najar, il clandestino che ha trovato fortuna negli Stati Uniti | Si24, su si24.it. URL consultato il 22 giugno 2016.
  3. ^ (EN) DC United Signs 17-Year-Old Honduran Andy Najar from Youth System, bleacherreport.com. URL consultato il 28 febbraio 2011.
  4. ^ (EN) D.C. United is shut out by Kansas City in season opener, washingtonpost.com. URL consultato il 28 febbraio 2011.
  5. ^ (EN) USOC: United get the better of Dallas, dcunited.com. URL consultato il 28 febbraio 2011.
  6. ^ (EN) D.C. United's Andy Najar is MLS rookie of year, washingtonpost.com. URL consultato il 28 febbraio 2011.
  7. ^ (EN) MLS needs for D.C. United to recapture its old glory, socceramerica.com. URL consultato il 28 febbraio 2011.
  8. ^ (EN) DC sign top rookie Najar to multi-year deal, mlssoccer.com. URL consultato il 28 febbraio 2011.
  9. ^ (EN) https://www.washingtonpost.com/blogs/soccer-insider/wp/2013/01/30/its-official-najar-sold-to-anderlecht/

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (ENDEFRESAR) Andy Najar, su FIFA.com, FIFA. Modifica su Wikidata
  • (EN) Andy Najar, su national-football-teams.com, National Football Teams. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Andy Najar, su Transfermarkt, Transfermarkt GmbH & Co. KG. Modifica su Wikidata
  • Andy Najar, su it.soccerway.com, Perform Group. Modifica su Wikidata
  • Andy Najar, su calcio.com, HEIM:SPIEL Medien GmbH. Modifica su Wikidata
  • (EN) Andy Najar, su sports-reference.com, Sports Reference LLC. Modifica su Wikidata
  • (EN) Profilo su Dcunited.com, su dcunited.com. URL consultato il 25 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 3 dicembre 2010).