Andy Capp (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Andy Capp
videogioco
Andy Capp.PNG
Schermata sul Commodore 64
PiattaformaAmstrad CPC, Commodore 64, ZX Spectrum
Data di pubblicazione1987
GenereAvventura dinamica
TemaFumetto
OrigineRegno Unito
SviluppoBlitter Animations
PubblicazioneMirrorsoft
Modalità di giocoGiocatore singolo
Periferiche di inputJoystick o tastiera
SupportoCassetta, dischetto

Andy Capp è un videogioco pubblicato nel 1987 per Commodore 64, ZX Spectrum e Amstrad CPC, basato sulla striscia a fumetti Andy Capp. Il giocatore controlla Andy che ha una settimana di tempo per recuperare l'assegno del suo sussidio di disoccupazione e nel frattempo guadagnare altri soldi per tirare avanti e tenere a bada la moglie Flo.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco è un'avventura dinamica che si svolge per le vie e gli edifici della città, con grafica in bianco e nero che riproduce piuttosto fedelmente quella del fumetto. La città, esplorabile liberamente, è composta da numerosi ambienti a schermata fissa. La settimana di tempo scorre a ritmo velocizzato, mostrando anche l'alternarsi di giorno e notte con lo scurirsi dell'ambiente e la chiusura dei luoghi pubblici.

I soldi si possono guadagnare in vari modi, tra cui scroccarli agli amici, scommettere ai cavalli, rubare la borsetta a Flo. Ma vanno anche spesi, ad esempio per pagare multe quando si viene presi dal poliziotto o per bere al pub. Andy ha infatti anche un "alcolometro" che deve essere periodicamente ricaricato procurandosi da bere, se l'indicatore arriva a zero si perde la partita.

In giro si incontrano altri personaggi del fumetto con cui interagire. Oltre a camminare Andy può lanciare baci, sotto forma di "X" volanti, che bloccano momentaneamente gli altri personaggi, ma sono in quantità limitata. Sono disponibili inoltre quattro icone di azione:

  • Portafoglio - per trafficare con il denaro.
  • Parlare - per parlare con gli altri personaggi, attraverso una selezione di frasi possibili a seconda della situazione.
  • Lottare - per scazzottare con un altro personaggio, inclusa Flo (che a volte può anche vincere).
  • Azione - per esaminare e usare gli oggetti ottenuti.

Il tema musicale è tratto dalla Sinfonia n. 9 di Antonín Dvořák.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi