Andromeda III

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Andromeda III
Galassia nana sferoidale
Andromeda III color cutout hst 13739 22 acs wfc f814w f475w sci.jpg
Andromeda III (Hubble Legacy Archive)
Dati osservativi
(epoca J2000)
CostellazioneAndromeda
Ascensione retta00h 35m 33.8s
Declinazione+36° 29′ 52″
Distanza2,44 milioni di a.l.  
Redshift-0,001171
Velocità radiale-351 km/s
Caratteristiche fisiche
TipoGalassia nana sferoidale
Altre designazioni
And III, PGC 2121, KK98a 005
Mappa di localizzazione
Andromeda III
Andromeda IAU.svg
Categoria di oggetti astronomici

Coordinate: Carta celeste 00h 35m 33.8s, +36° 29′ 52″

Andromeda III (And III) è una galassia nana sferoidale situata nell'omonima costellazione alla distanza di 2,44 milioni di anni luce dalla Terra. È una galassia satellite della Galassia di Andromeda (M31) dalla quale dista circa 150.000 anni luce[1]. Pertanto fa parte del Gruppo Locale.

Fu scoperta da Sidney van den Bergh[2] all'Osservatorio di Monte Palomar a seguito dell'elaborazione di osservazioni effettuate nel 1970 e 1971[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Hartmut Frommert, Christine Kronberg, Andromeda III, su spider.seds.org. URL consultato il 6 aprile 2016.
  2. ^ A. W. McConnachie, M. J. Irwin e A. M. N. Ferguson, Distances and Metallicities for 17 Local Group Galaxies, in arXiv:astro-ph/0410489, 20 ottobre 2004, DOI:10.1111/j.1365-2966.2004.08514.x/abs/. URL consultato il 6 aprile 2016.
  3. ^ Sidney van den Bergh, Search for Faint Companions to M31, in The Astrophysical Journal Letters, vol. 171, 1º gennaio 1972, pp. L31, DOI:10.1086/180861. URL consultato il 6 aprile 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Oggetti del profondo cielo Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari