Andrine Hegerberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Andrine Hegerberg
20180912 UEFA Women's Champions League 2019 SKN - PSG Andrine Hegerberg DSC 4704.jpg
Hegerberg con la maglia del PSG nel 2018
Nazionalità Norvegia Norvegia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Roma
Carriera
Giovanili
2007-2008Kolbotn
Squadre di club1
2009-2011Kolbotn38 (10)
2012Stabæk21 (5)
2013Turbine Potsdam3 (0)
2013-2016K. Göteborg59 (3)
2016-2018Birmingham City19 (0)
2018-2019Paris SG10 (0)
2019-Roma0 (0)
Nazionale
2007-2008Norvegia Norvegia U-155 (1)
2009Svezia Svezia U-162 (1)
2008-2009Norvegia Norvegia U-1616 (73)
2008-2010Norvegia Norvegia U-1711 (0)
2010-2011Norvegia Norvegia U-1918 (3)
2011-2012Norvegia Norvegia U-208 (3)
2012-2016Norvegia Norvegia U-2317 (5)
2012-Norvegia Norvegia25 (1)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio femminile
Argento Svezia 2013
Transparent.png Europei di calcio femminile Under-19
Argento Italia 2011
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º dicembre 2018 (club)
28 luglio 2018 (nazionale)

Andrine Hegerberg (Sunndalsøra, 6 giugno 1993) è una calciatrice norvegese, centrocampista della Roma e della nazionale norvegese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha una sorella minore, Ada, anch'ella calciatrice con la quale ha condiviso la prima parte della carriera nei club e la convocazione nella nazionale norvegese. Nata e cresciuta con la famiglia a Sunndalsøra,[1] si trasferisce a Kolbotn all'età di 14 anni.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Hegerberg cresce con la famiglia a Sunndal appassionandosi al calcio fin da giovanissima e decidendo di tesserarsi con il Sunndal Fotball dove gioca con la sorella minore Ada.[3] Nel 2007 la famiglia si trasferisce a Kolbotn e le due sorelle continuano l'attività nelle giovanili del Kolbotn IL.[4] Prima dell'inizio della stagione 2009 Andrine, ancora sedicenne, sottoscrive con la società il suo primo contratto professionistico,[5] venendo inserita in rosa con la squadra titolare che disputa la Toppserien, massimo livello del campionato norvegese di calcio femminile, facendo il suo debutto in campionato il 27 settembre 2009, durante l'incontro vinto 2-1 sulle avversarie del Fløya.[6] Le sorelle furono presto considerate due delle calciatrici dotate di maggior talento in Norvegia,[7] e nel luglio 2011 Andrine vinse il premio Statoil Talent of the Month.[4] Dopo tre stagioni con il Kolbotn, con la squadra che si classificò al terzo posto nei campionati 2010 e 2011,[3], lei e la sorella decisero di trasferirsi allo Stabæk per la stagione 2012.[8] Con lo Stabæk, Hegerberg ottiene il secondo posto in campionato e vince la Coppa di Norvegia battendo in finale il Røa con il risultato di 4-0.[9]

Nel 2013 Andrine e la sorella decidono di affrontare il loro primo campionato estero, trasferendosi al Turbine Potsdam, dove raggiungono la connazionale Maren Mjelde, per giocare in Frauen-Bundesliga, livello di vertice del campionato tedesco.[10][11] dove Andrine debutta il 3 marzo di quell'anno, in occasione della semifinale di Coppa di Germania vinta per 4-1 sul Bayern Monaco. Di qualche settimana più tardi è il suo debutto in campionato, il 24 marzo, nell'incontro vinto per 3-0 sulle avversarie del Bad Neuenahr. Durante la stagione Hegerberg marca un totale di 4 presenze con la squadra di Potsdam, delle quali tre in campionato, condividendo con le compagne il secondo posto in Bundesliga e la finale di Coppa, lasciando in entrambi i tornei la vittoria al Wolfsburg.[6]

Andrine Hegerberg con la maglia del Kopparbergs/Göteborg nel 2014.

Durante il calciomercato estivo 2013 Hegerberg sottoscrive un contratto con il Kopparbergs/Göteborg per disputare la seconda parte della stagione in Damallsvenskan 2013.[6] La decisione viene annunciata sul suo profilo pubblico su Facebook, affermando che non era più disposta a giocare sotto la guida del tecnico Bernd Schröder. In risposta le giocatrici del Turbine Potsdam hanno rilasciato una lettera aperta dove esprimevano delusione per il modo in cui Hegerberg aveva lasciato la squadra.[12] Fa il suo debutto con la maglia della nuova squadra il 18 agosto, nell'incontro perso 5-0 con l'LdB Malmö.[6] Rimane legata alla società con sede a Göteborg per altre due stagioni e mezza, migliore prestazione della squadra il terzo posto nel campionato 2014, congedandosi con 59 presenze e 3 reti siglate.

Il 15 giugno 2016 sottoscrive un accordo con il Birmingham City[13] trasferendosi al club inglese per disputare la seconda parte della FA Women's Super League 1 2016. Rimane con il club di Solihull fino alla conclusione del campionato 2017-2018, ottenendo come migliore risultato il quarto posto nel campionato d'esordio, congedandosi con 19 presenze.

Nel gennaio 2018 viene dato l'annuncio che Hegerberg lascia il Birmingham City per unirsi alle francesi del Paris Saint-Germain, con un contratto in scadenza nel 2019.[14] Nel maggio 2019 la società comunica che Hegerberg aveva accettato di lasciare il PSG alla fine del suo contratto e aveva già iniziato a negoziare con altre società.[15]

Durante il calciomercato estivo 2019 il sito ufficiale della Roma annuncia l'ingaggio della centrocampista norvegese[16] che sarà a disposizione del tecnico Elisabetta Bavagnoli per la stagione entrante.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 24 aprile 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008 Norvegia Kolbotn TS 0 0 CN 0 0 - - - - - - 0 0
2009 TS 1 0 CN 0 0 - - - - - - 1 0
2010 TS 18 5 CN 0 0 - - - - - - 18 5
2011 TS 19 5 CN 2 1 - - - - - - 21 6
Totale Kolbotn 38 10 2 1 - - - - 40 11
2012 Norvegia Stabæk TS 21 4 CN 4 1 - - - - - - 25 6
2012-2013 Germania Turbine Potsdam BL 3 0 CG 1 0 UWCL 0 0 - - - 4 0
2013 Svezia Kopparbergs/Göteborg D 8 0 SC 2 0 - - - 10 0
2014 D 21 0 SC 3 1 - - - 24 1
2015 D 22 0 SC 3 1 - - - 25 1
2016 D 8 2 SC 0 0 - - - 8 2
Totale Kopparbergs/Göteborg 59 2 8 2 - - - - 67 4
2016 Inghilterra Birmingham City WSL 1 8 0 WC 4 1 - - - - - - 12 1
2017 WSL 1 7 0 WC - - - - - - - - 7 0
2017-2018 WSL 1 4 0 WC 3 0 - - - - - - 7 0
Totale Birmingham City 19 0 7 1 - - - - 26 1
2017-2018 Francia Paris Saint-Germain D1 6 0 CF 2 0 UWCL 0 0 - - - 8 0
2018-2019 D1 4 0 CF 0 0 UWCL 4 0 - - - 8 0
Totale Paris Saint-Germain 10 0 2 0 4 0 - - 16 0
2019-2020 Italia Roma A 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
Totale carriera 150 16 24 3 4 0 - - 178 19

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

PSG: 2017-2018
Stabæk: 2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Julien Debove, Hegerberg sisters unite for Norway success, su UEFA.com, 4 giugno 2011. URL consultato il 23 settembre 2013.
  2. ^ (NO) Hegerberg månedens fotballtalent for Juli, su fotball.no, 13 settembre 2011. URL consultato il 16 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 29 settembre 2013).
  3. ^ a b (NO) Ukens profiler: Ada og Andrine Hegerberg, su fotball.no. URL consultato il 17 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 4 settembre 2012).
  4. ^ a b (NO) Hegerberg månedens fotballtalent for Juli, su fotball.no, 13 settembre 2011. URL consultato il 23 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 29 settembre 2013).
  5. ^ Mangler keeper, su Østlandets Blad, 16 gennaio 2009. URL consultato il 23 settembre 2013.
  6. ^ a b c d Andrine Hegerberg, su Soccer Way. URL consultato il 16 settembre 2013.
  7. ^ (NO) Jan Magnus Weiberg-Aurdal, Stortalent (16) scoret fem mål på én omgang: – Jeg gjør bare jobben min, su TV 2, 11 maggio 2012. URL consultato il 17 settembre 2013.
  8. ^ (NO) Ragnhild Gulbrandsen, Stabæk forsterker ytterligere, su Budstikka, 12 dicembre 2011. URL consultato il 16 settembre 2013.
  9. ^ (NO) Debuterte i Tyskland med scoring, su Tidens Krav, Avisenes Nyhetsbyrå, 17 febbraio 2013. URL consultato il 23 settembre 2013.
  10. ^ (DE) Potsdam signs Norwegian trio, womensoccer.de, 14 dicembre 2012. URL consultato il 10 febbraio 2013.
  11. ^ (NO) Bjørnar Hjellen e Olav Traaen, Hegerberg-søstrene til tysk toppklubb, su NRK, 13 dicembre 2012. URL consultato il 17 settembre 2013.
  12. ^ (DE) Ich will nicht mehr für Bernd Schröder spielen, su Rundfunk Berlin-Brandenburg, 8 agosto 2013. URL consultato il 23 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 23 settembre 2013).
  13. ^ (EN) Andrine Hegerberg: Birmingham City Ladies sign Norwegian midfielder, su BBC Sport.com, 15 giugno 2016. URL consultato il 15 giugno 2016.
  14. ^ (FR) Mercato : le PSG féminin signe trois recrues, su leparisien.fr, 2 febbraio 2018. URL consultato il 19 luglio 2019.
  15. ^ (NO) Jonas Giæver, Andrine Hegerberg har fått offisielt tilbud fra AC Milan, su Nettavisen.no.
  16. ^ Nuovo arrivo per la Roma Femminile: Andrine Hegerberg, su asroma.com, 18 luglio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]