Andrew Ellicott Douglass

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Andrew Ellicot Douglass (Contea di Windsor, 5 luglio 1867Tucson, 20 marzo 1962) è stato un astronomo statunitense.

È stato il fondatore della dendrocronologia, che è un metodo di datazione degli alberi guardando il modello di crescita degli anelli del tronco. Egli ha iniziato le sue prime scoperte di dendrocronologia nel 1894, mentre studiava all'Osservatorio Lowell. Nel 1937 Douglass, ha istituito il Laboratorio di ricerca di anelli (Laboratory of Tree-Ring Research o LTRR) presso la University of Arizona.[1]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Gli sono stati dedicati un cratere di 51 km di diametro sulla Luna[2], uno di 93 km su Marte[3] e un asteroide, 15420 Aedouglass[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The LTRR, University of Arizona. URL consultato il 27-10-2015.
  2. ^ (EN) Douglass
  3. ^ (EN) Douglass
  4. ^ (EN) M.P.C. 52324 del 13 luglio 2004
Controllo di autorità VIAF: (EN5676060 · LCCN: (ENn83056027 · ISNI: (EN0000 0000 8353 2598 · GND: (DE116190841 · BNF: (FRcb11974235g (data)