Andreas Hermes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Andreas Hermes in una foto della fine degli anni '40

Andreas Hermes (Colonia, 16 luglio 1878Kralingen, 4 gennaio 1964) è stato un politico tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ebbe numerosi incarichi sia prima che dopo l'avvento del nazismo, sia in Germania che all'estero. A partire dal 1939 fece parte dell'opposizione anti-hitleriana con il dottor Carl Friedrich Goerdeler e con il generale Beck. Prese parte al complotto del 20 luglio 1944, fu arrestato e condannato a morte, ma riuscì a sfuggire all'impiccagione. Nel dopoguerra militò nella CDU e rivestì importanti incarichi nel settore economico ed agricolo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • B.P.Boschesi - Il chi è della Seconda Guerra Mondiale - Mondadori Editore, 1975, Vol. I, p. 253

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN101136547 · ISNI (EN0000 0000 3737 8067 · LCCN (ENnb98016455 · GND (DE118703730 · BNF (FRcb16749788c (data)