Andrea True

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andrea True
Dati biografici
Nome di nascitaAndrea Marie Truden
Data di nascita26 luglio 1943
Luogo di nascitaNashville Stati Uniti
Data di morte7 novembre 2011
Luogo di morteNew York
Stati Uniti Stati Uniti
Dati fisici
Occhimarroni
Capellibiondi, castani
Dati professionali
Altri pseudonimiInger Kissin, Andrea Travis, Catherine Warren, Singh Low, Singe Low

Andrea True, nome d'arte di Andrea Marie Truden (Nashville, 26 luglio 1943New York, 7 novembre 2011), è stata un'attrice pornografica e cantante statunitense, durante l'era della disco music.

Firmò i suoi dischi come Andrea True Connection.

Il suo ricordo è ora legato, più che alla filmografia pornografica, alla sua carriera quale interprete nel genere disco music, in cui esordì quasi per caso.[senza fonte]

Il singolo More, More, More, che ottenne un enorme successo, fu registrato per l'impossibilità della True di aggiungere nuovo materiale hard, su iniziativa di un discografico. Nato come progetto di impiego della True per un solo singolo, di fatto sancì l'abbandono del mondo porno per la nuova carriera, ben più redditizia, di interprete musicale, giocata soprattutto su video e titoli (si pensi a White Witch) contenenti riferimenti alla spregiudicatezza passata.

Ciò fu anche poi di ispirazione per pornostar quali Moana Pozzi e Ilona Staller che a loro volta tentarono esordi discografici, sempre con allusioni sessuali: solo la Staller ottenne però qualche risultato di vendite, limitatamente all'Italia.

Andrea True è scomparsa nel 2011 all'età di 68 anni a causa di un problema cardiaco.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Andrea True Connection
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenereDisco
Periodo di attività musicale1976 – 1981
EtichettaPye Records, Buddah Records
Album pubblicati3
Studio3

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 1976 - More, More, More
  • 1977 - White Witch
  • 1980 - War Machine

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

  • Meatball (1972) (as Singe Low)
  • Hot Channels (1973)
  • Devil's Due (1973)
  • Madame Zenobia (1973) (as Inger Kissen)
  • Deep Throat Part II (1974)
  • Illusions of a Lady (1974)
  • Lady on the Couch (1974)
  • The Chamber Maids (1974)
  • The Seduction of Lynn Carter (1974)
  • Mash'd (1976)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN26775954 · LCCN (ENno2004056772 · GND (DE134951484