Andrea Sussi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andrea Sussi
Nazionalità Italia Italia
Altezza 176 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Squadra Arezzo (Coll. tecnico)
Ritirato 2011 - giocatore
Carriera
Giovanili
Arezzo
Squadre di club1
1990-1993 Arezzo 30 (0)
1993-1995 Cesena 48 (1)
1995-1996 SPAL 36 (2)
1996-1998 Ascoli 53 (1)
1998 Perugia 1 (0)
1998-1999 Reggina 33 (1)
1999-2001 Perugia 7 (0)
2001 Salernitana 21 (0)
2000-2001 Genoa 16 (0)
2001-2002 Brescia 30 (1)
2002-2003 Ternana 28 (0)
2003-2004 Ancona 4 (0)
2004-2005 Bologna 44 (1)
2005-2006 Catanzaro 22 (0)
2006 Avellino 17 (0)
2006-2007 Perugia 17 (0)
2007 Arezzo 6 (0)
2007-2008 Olbia 26 (0)
2009-2010 Castelnuovese ? (?)
2010-2011 Monteriggioni ? (?)
Carriera da allenatore
2008-2009RegginaVice
2011-2012Bianco Rosso e Bianco.png Montecchio
2012-2013Verde e Bianco.png Rassina
2013-2014ArezzoJuniores
2014-2015ArezzoBerretti
2016-2017A.C.D.Marino Mercato Subbiano
2017-Arezzo(coll. tecnico)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 settembre 2017

Andrea Sussi (Firenze, 23 ottobre 1973) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo difensore, collaboratore tecnico di Massimo Pavanel all'Arezzo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Vive ad Arezzo con la moglie e i tre figli (Chiara, Christian e Samuele).

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Terzino sinistro che, all'occorrenza, poteva essere schierato come esterno di centrocampo, Sussi cresce nelle giovanili dell'Arezzo con la cui maglia ha esordito da professionista. Nel gennaio del 2007 fa ritorno all'Arezzo, dopo aver giocato la prima parte della stagione con il Perugia. Nell'ottobre dello stesso anno passa all'Olbia, che lascia a fine stagione. Dal luglio 2008 ritorna alla Reggina, come assistente del tecnico Nevio Orlandi. Ritorna a giocare nelle categorie inferiori nel 2009, e dalla stagione 2011 comincia ad allenare [1] [2]. Da luglio 2013 ricopre il ruolo di allenatore della squadra Juniores Nazionale dell'Arezzo Calcio[3]. Nella stagione 2014-2015 ha allenato la formazione Berretti del club toscano.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Serie Presenze Reti
1990-1991 Arezzo C1 1 0
1991-1992 Arezzo C1 13 0
1992-1993 Arezzo C1 16 0
1993-1994 Cesena B 17 1
1994-1995 Cesena B 31 0
1995-1996 SPAL C1 29 2
lug.-ott. 1996 SPAL C1 7 0
ott. 1996-1997 Ascoli C1 25 1
1997-1998 Ascoli C1 28 0
lug.-set. 1998 Perugia A 1 0
set. 1998-1999 Reggina B 33 1
1999-gen. 2000 Perugia A 7 0
gen.-giu. 2000 Salernitana B 21 0
2000-2001 Genoa B 16 0
lug.-set. 2001 Genoa B 0 0
set. 2001-2002 Brescia A 30 1
2002-2003 Ternana B 28 0
2003-gen. 2004 Ancona A 4 0
gen.-giu. 2004 Bologna A 15 0
2004-2005 Bologna A 29 1
2005-2006 Catanzaro B 22 0
gen.-giu. 2006 Avellino B 17 0
2006-2007 Perugia C1 17 0
gen.-giu. 2007 Arezzo B 6 0
ott. 2007-2008 Olbia C2 26 0
2009-2010 Castelnuovese Ecc. n.p. 0
2010-2011 Monteriggioni D n.p. 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]