Andrea Milani Comparetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Andrea Milani Comparetti (Firenze, 1948) è un matematico e astronomo italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il padre, Adriano Milani Comparetti, fu un neuropsichiatra pioniere nella riabilitazione neuropsichiatrica infantile[1], suo zio fu Don Lorenzo Milani, suoi trisnonni sono stati Domenico Comparetti, filologo, papirologo ed epigrafista ed Elena Raffalovich, pedagogista[2], un suo bisnonno fu Luigi Adriano Milani, numismatico e filologo.

Professore universitario all'Università di Pisa[3]. Nel 1970 si laureò in matematica all'Università di Milano, perfezionandosi in seguito presso la Scuola normale di Pisa[4]. È membro della SIMCA (Società Italiana di Meccanica Celeste e Astrodinamica)[5] e dell'Unione Astronomica Internazionale, dove partecipa ai lavori della Sezione I, Commissione 7 e della Sezione III,Commissioni 15 e 20, fa parte inoltre del comitato che studia i pericoli derivanti da possibili impatti di corpi celesti con la Terra[6]. È appassionato ed esperto di metallurgia e storia della Russia, e per hobby si diletta a scrivere storie di fantascienza[7].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Milani Comparetti si occupa specialmente di meccanica celeste, in questo ambito si interessa di asteroidi, in particolare dei NEO, e di comete[8]. Un suo speciale interesse è dedicato alla prevenzione di possibili impatti di corpi cosmici con la Terra, a tale fine si occupa del programma informatico Clomon-2[9][10]. Tra i suoi studi in corso è da segnalare la preparazione di esperimenti per la verifica delle tesi di Church-Turing tramite le onde radio da effettuare con la sonda BepiColombo, in fase di progettazione[11][12].

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 gli è stato riconosciuto il Brouwer Award assegnato dalla Division on Dynamical Astronomy della American Astronomical Society[13].

Gli è stato dedicato l'asteroide 4701 Milani[14].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN93982889 · ISNI (EN0000 0000 6650 5731 · BNF (FRcb12435684g (data)