Andrea Cangini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Andrea Cangini
Andrea Cangini datisenato 2018.jpg

Senatore della Repubblica Italiana
In carica
Inizio mandato 23 marzo 2018
Legislature XVIII
Gruppo
parlamentare
Forza Italia
Circoscrizione Marche
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Forza Italia
Professione Giornalista

Andrea Cangini (Roma, 5 marzo 1969) è un giornalista e politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Franco Cangini (direttore del Carlino dal 1985 al 1987 e de Il Tempo dal 1989 al 1991); è nato a Roma, ma vive a Bologna; sposato, ha due figli: Giulia (nata nel 2002) e Niccolò (nato nel 2006).

Dal 2014 al 2018 è stato direttore del giornale il Resto del Carlino e di QN Quotidiano Nazionale.

Elezione a senatore[modifica | modifica wikitesto]

Alle elezioni politiche del 2018 viene eletto al Senato della Repubblica, come capolista di Forza Italia nella circoscrizione Marche.[1] È capogruppo di Forza Italia nella VII commissione Istruzione pubblica e Beni culturali.

Nel dicembre 2019, dopo esserne stato il promotore, è tra i 64 firmatari (di cui ben 41 di Forza Italia) per il referendum sul taglio dei parlamentari: pochi mesi prima i senatori berlusconiani avevano disertato l'aula in occasione della votazione sulla riforma costituzionale.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Senato Marche: tutti i risultati e gli eletti, in Cronache Maceratesi, 5 marzo 2018. URL consultato il 6 ottobre 2018.
  2. ^ Taglio parlamentari, Forza Italia guida la coalizione dei salva-poltrone. Firmano per il referendum pure 7 Pd, 3 M5S e due renziani, su ilfattoquotidiano.it, 18 dicembre 2019. URL consultato il 19 dicembre 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]