Andrea Arcangeli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Andrea Arcangeli (Pescara, 3 agosto 1993) è un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver frequentato il Liceo Artistico di Pescara, frequenta, sempre a Pescara, la scuola di recitazione S.M.O. (Spazi Mentali Occupati), seguendo anche un master di recitazione con Ivana Chubbuck.[1] Sarà Giampiero Mancini, direttore della scuola S.M.O., a dirigere Arcangeli in tutte le sue esperienze teatrali tra il 2009 e il 2014. Arcangeli ottiene il primo ruolo televisivo nel 2012 in una piccola parte nella seconda stagione di Benvenuti a tavola - Nord vs Sud. Nello stesso anno si trasferisce a Roma per studiare Arti e scienze dello spettacolo all'Università La Sapienza[2] e nel 2013 viene scelto per interpretare Benvolio nella miniserie internazionale Romeo e Giulietta diretta da Riccardo Donna.

È lo stesso Riccardo Donna ad affidare ad Arcangeli il personaggio di Michele Tramola (figlio, sullo schermo, di Luciana Littizzetto e Neri Marcorè) nella seconda (2014) e terza (2015) stagione di Fuoriclasse, ruolo precedentemente interpretato da Lorenzo Vavassori. Sempre nel 2015, arriva il primo ruolo cinematografico in Tempo instabile con probabili schiarite di Marco Pontecorvo, al fianco di John Turturro, Carolina Crescentini e Luca Zingaretti.

L'anno successivo vede Arcangeli impegnato sul set della serie di Raiuno Il paradiso delle signore[3] e in Dei di Cosimo Terlizzi, prodotto da Riccardo Scamarcio. Nel 2017, dopo il cortometraggio Loris sta bene, giunge il primo ruolo da protagonista assoluto in un lungometraggio: è The Startup, prodotto da Luca Barbareschi e diretto da Alessandro D'Alatri, nella quale Arcangeli interpreta Matteo Achilli, personaggio realmente esistente e fondatore della startup Egomnia,[4][5][6] il quale espresse apprezzamento per il film e per l'interpretazione di Arcangeli.[7][8] Sono dello stesso anno la partecipazione al lungometraggio Dei, esordio alla regia di Cosimo Terlizzi prodotto da Riccardo Scamarcio[9] e l'ingresso nel cast della serie Trust, di produzione statunitense e diretta da Danny Boyle.[10]

Oltre a dedicarsi alla recitazione, Arcangeli pratica diversi sport (calcio, snowboard, sci, pallacanestro, nuoto ed atletica) e suona la batteria.[11] Occasionalmente, si esibisce come disc jockey.[6]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]