Andre Gray

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Andre Gray
Andre Gray 28-11-2015 1.jpg
Gray con la maglia del Burnley nel 2015.
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 178 cm
Peso 81 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Watford
Carriera
Giovanili
200?-2004Wolverhampton
2004-2009Shrewsbury Town
Squadre di club1
2009 Shrewsbury Town 4 (0)
2009-2010 Telford Utd 6 (1)
2010-2012 600px vertical Blue HEX-120059 Red HEX-F4001C.svg Hinckley Utd 70 (29)
2012-2014 Luton Town 97 (52)[1]
2014-2015 Brentford 47 (18)[2]
2015-2017 Burnley 73 (32)
2017- Watford 31 (5)
Nazionale
2012-2014 Inghilterra Inghilterra C6 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 dicembre 2016

Andre Anthony Gray (Wolverhampton, 26 giugno 1991) è un calciatore inglese, attaccante del Watford.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Centravanti, può giocare anche come esterno d'attacco sinistro.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Il 4 settembre 2010 realizza la sua prima rete con la maglia dell'Hinckley United contro l'Harrogate Town (2-2). Il 26 marzo 2011 sigla una doppietta contro il Redditch United (4-0). Il 23 aprile seguente firma quattro reti contro il Solihull Moors (2-7). Termina la prima stagione nel sesto livello del calcio inglese con 13 gol in 30 partite di campionato. Alla sua seconda stagione realizza un paio di doppiette contro Gainsborough Trinity (3-0) e Stalybridge Celtic (5-5), concludendo la sua seconda annata a quota 16 reti. Il 22 marzo 2012 il Luton Town sborsa l'equivalente di € 40.000 per portare Gray a giocare in quinta divisione: 12 presenze e 7 gol in tre mesi, il primo arrivato all'esordio, avvenuto due giorni dopo l'approdo nel nuovo club, partendo subito titolare in un pareggio casalingo contro il Grimsby Town (1-1). Nelle semifinali per i play-off verso la Football League Two Gray realizza un gol (3-2 complessivo a favore del Luton Town) e ne mette a segno un altro in finale, vano poiché il Luton cede 1-2 contro lo York City.

Nella stagione 2012-2013 mette a segno 17 gol, tra cui tre doppiette contro Mansfield Town (2-2), Newport County (2-2) e Southport (1-3). Alla sua terza stagione nella Conference National, Gray ottiene il titolo di miglior marcatore del torneo, realizzando 30 gol in 44 incontri di campionato: firma una tripletta contro Hyde (4-1), diverse doppiette contro Welling United (2-1), Alfreton Town (0-5), Macclesfield Town (1-2), altre due triplette contro Nuneaton Town (3-0) ed Hereford United (7-0) e una doppietta inflitta al Forest Green Rovers (4-1).

Nell'estate del 2014 il Brentford decide di acquistare il cartellino della punta inglese in cambio di circa € 620.000. Il 30 agosto sigla il suo primo gol col Brentford (0-2 al Rotherham) e l'8 novembre successivo firma due reti a Londra contro il Millwall (2-3). Il club chiude il torneo al quinto posto, approda ai play-off ma perde complessivamente 5-1 contro il Middlesbrough (Gray segna l'unico gol per il Brentford, all'andata, sfida persa 2-1).

Burnley[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la nuova stagione con la casacca del Brentford, segnando due gol nelle prime due giornate di Championship, tuttavia il 21 agosto 2015 il Burnley paga l'equivalente di 12,4 milioni di euro per prelevare Gray dal Brentford.

Il 12 settembre seguente, alla sua seconda partita con il Burnley, segna il suo primo gol con la nuova squadra contro lo Sheffield Wednesday (3-1). In seguito firma tre doppiette contro Bolton (2-0), Huddersfield Town (2-1) e Fulham (3-1). Il 28 dicembre realizza una tripletta al Bristol City (4-0).

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 31 dicembre 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009-2010 Inghilterra Hinckley United CN 5 0 FACup+CdL - - - - - FLT - - 5 0
2010-2011 CN 31 13 FACup+CdL 2+0 1 - - - FLT 2 0 35 14
2011-mar. 2012 CN 34 16 FACup+CdL 7+0 5 - - - FLT 4 2 45 23
Totale Hinckley United 70 29 9 6 - - 6 2 85 37
mar.-giu. 2012 Inghilterra Luton Town FC 9+3[3] 5+2[3] FACup+CdL - - - - - FLT - - 12 7
2012-2013 FC 44 17 FACup+CdL 7+0 2 - - - FLT 3 1 54 20
2013-2014 FC 44 30 FACup+CdL 1+0 0 - - - FLT 0 0 45 30
Totale Luton Town 97+3 52+2 8 2 - - 3 1 111 57
2014-2015 Inghilterra Brentford FLC 45+2[3] 16+1[3] FACup+CdL 1+2 0+1 - - - - - - 50 18
ago. 2015 FLC 2 2 FACup+CdL 0 0 - - - - - - 2 2
Totale Brentford 47+2 18+1 3 1 - - - - 52 20
ago. 2015-2016 Inghilterra Burnley FLC 41 23 FACup+CdL 1+0 0 - - - - - - 42 23
2016-2017 PL 13 5 FACup+CdL 0+1 0 - - - - - - 14 5
Totale Burnley 54 28 2 0 - - - - 56 28
Totale carriera 268+5 127+3 22 9 - - 9 3 304 142

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni regionali[modifica | modifica wikitesto]

Luton Town: 2013-2014

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Burnley: 2015-2016

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2013-2014 (30 gol)
  • Conference Premier Team of the Season: 1[4]
2013-2014
2015-2016 (23 gol)
2016

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente ha una relazione con Leigh-Anne Pinnock cantante delle Little Mix.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 100 (54) se si comprendono i play-off.
  2. ^ 49 (19) se si comprendono i play-off.
  3. ^ a b c d Play-off.
  4. ^ (EN) HATTERS RECOGNISED AT CONFERENCE AWARDS, su lutontown.co.uk.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]