André Watts

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
André Watts
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Musica classica
Strumento Pianoforte

André Watts (Norimberga, 20 giugno 1946) è un pianista statunitense.

Di madre ungherese e padre afro-americano, dopo gli studi di musica compiuti a Filadelfia e l'esperienza avuta suonando nella Philadelphia Orchestra, ha ricevuto un più vasto pubblico debuttando nel 1963 in un concerto teletrasmesso sulle reti nazionali statunitensi con la New York Philharmonic.

Il suo primo tour mondiale è avvenuto nel 1967.

A Salisburgo esegue nel 1976, 1980 e 1985 un recital, nel 1986 il Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 (Liszt) con i Wiener Philharmoniker diretto da Riccardo Chailly e nel 1987 un recital.

Nel 1976 suona nel primo concerto televisivo nell'Opera Television Theater della NBC di New York.

Al Teatro alla Scala di Milano nel 1985 esegue un concerto con musiche di Franz Liszt.

Watts esegue soprattutto musica Ottocentesca ed ha ricevuto importanti riconoscimenti tra cui - nel 1964 - il Premio Grammy come miglior nuova artista di musica classica.

Controllo di autorità VIAF: 61733428 LCCN: n82032327