André Barthélemy de Courcay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

André Barthélemy de Courcay (Aubagne, 1744Parigi, 1799) è stato un bibliotecario e numismatico francese; è stato il primo Presidente del Conservatoire della Bibliothèque nationale de France.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era nipote dell'abate Barthélemy, che lo fece entrare nel 1775 al Cabinet des Medailles, di cui era il direttore. Alla sua morte, nell'aprile del 1795, gli succedette nella carica.

Il 5 brumaio dell'anno IV (26 ottobre 1795), fu eletto per un mandato di un anno come presidente del Conservatoire[1], l'istituzione che aveva preso il posto della Bibliothèque de la Nation.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Les directeurs de la Bibliothèque nationale", Bulletin de la BNF, 2004, p. 6.
Predecessore Président du Conservatoire Successore
Jean Baptiste Lefebvre de Villebrune
Bibliothécaire de la Nation
1795-1796 Jean-Augustin Capperonnier
Numismatica Portale Numismatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di numismatica