Ancora Nomadi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ancora Nomadi
ArtistaNomadi
Tipo albumStudio
Pubblicazione1988
Durata48:20
Dischi1
Tracce12
GenerePop rock
Pop
EtichettaCGD East West
RegistrazioneFabbrico (RE) e Casalromano (MN)
Nomadi - cronologia
Album precedente
(1987)
Album successivo
(1990)

Ancora Nomadi è il quattordicesimo album della band italiana Nomadi, l'ultimo con la presenza di Chris Dennis e Paolo Lancellotti.

Per la realizzazione di questo album, i Nomadi ricorsero allo stesso espediente già usato in Sempre Nomadi: le tracce del lato A vennero registrate in studio, mentre nel lato B furono riproposti alcuni brani famosi in versione live.

Con Sempre Nomadi del 1981 e Solo Nomadi del 1990, questo disco crea una ideale trilogia.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Io canto perché (aspettando la giustizia) – 4:06 (testo: Romano Rossi e Fabrizio Varchetta – musica: Fabrizio Varchetta e Giuseppe Carletti)
  2. Immagina un momento – 5:28 (testo: Romano Rossi e Fabrizio Varchetta – musica: Fabrizio Varchetta e Giuseppe Carletti)
  3. L'uomo di Monaco – 3:45 (testo: Romano Rossi e Christopher Dennis – musica: Giuseppe Carletti)
  4. Babilonia – 4:15 (Maurizio Bettelli)
  5. Tu che farai – 3:16 (testo: Romano Rossi e Christopher Dennis – musica: Giuseppe Carletti)
  6. Il seme – 3:54 (testo: Romano Rossi e Christopher Dennis – musica: Giuseppe Carletti)
  7. 60 - 70 - 80 – 4:05 (testo: Romano Rossi e Christopher Dennis – musica: Giuseppe Carletti)
  8. Un figlio dei fiori non pensa al domani – 2:58 (testo: Francesco Guccini – musica: Dave Davies)dal vivo
  9. Naracauli – 4:37 (Maurizio Bettelli) – dal vivo
  10. Il paese – 3:50 (Gisberto Cortesi) – dal vivo
  11. Stagioni – 4:28 (testo: Luigi Albertelli – musica: Elton John) – dal vivo
  12. Segnali caotici – 3:38 (testo: Romano Rossi e Christopher Dennis – musica: Giuseppe Carletti) – dal vivo

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock