Ancora (album Eduardo De Crescenzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ancora
ArtistaEduardo De Crescenzo
Tipo albumStudio
Pubblicazione1981
Durata35:31
GenerePop
EtichettaDischi Ricordi, SMRL 6274
Eduardo De Crescenzo - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1982)

Ancora è il primo LP di Eduardo De Crescenzo, pubblicato nel 1981, dopo la sua partecipazione al Festival di Sanremo.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

La copertina dell'album raffigura il cantante chinato mentre accarezza un cane; la fotografia è in bianco e nero.

Tutte le canzoni sono in coedizione Jubal/Easy Records Italiana (quest'ultima, di proprietà del maestro Claudio Mattone, è anche la società produttrice dell'album).

Registrato negli studi "Quattro 1" di Roma con mixer automatico MCI-JH 542, il tecnico del suono è Luciano Torani, mentre il master è stato curato da Pietro Mannucci.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Al piano bar di Susy – 4:30 (testo: Franco Migliacci – musica: Claudio Mattone)
  2. Quando l'amore se ne va – 3:59 (testo: Franco Migliacci – musica: Claudio Mattone)
  3. Alle sei di sera – 3:15 (testo: Franco Migliacci – musica: Claudio Mattone)
  4. Uomini semplici – 3:36 (testo: Franco Migliacci – musica: Claudio Mattone)
  5. Doppia vita – 3:24 (testo: Franco Migliacci – musica: Claudio Mattone)
  6. Ancora – 3:27 (testo: Franco Migliacci – musica: Claudio Mattone)
  7. Il treno – 3:35 (testo: Franco Migliacci – musica: Claudio Mattone)
  8. Chitarra mia – 4:12 (testo: Claudio Mattone e Franco Migliacci – musica: Claudio Mattone)
  9. Padre – 4:07 (testo: Franco Migliacci – musica: Claudio Mattone e Piero Pintucci)
  10. Uomini semplici ([1]) – 1:20 (testo: Franco Migliacci – musica: Claudio Mattone)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Presente nella versione in vinile dell'album; il titolo è riportato sull'etichetta

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica