Anatolij Semenovič Levčenko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anatolij Semenovič Levčenko
Cosmonauta
NazionalitàURSS Unione Sovietica
StatusDeceduto
Data di nascita21 maggio 1941
Data di morte6 agosto 1988
Selezione1988
Tempo nello spazio7 giorni, 21 ore e 58 minuti
Missioni
Data ritiro6 agosto, 1988

Anatolij Semenovič Levčenko (Oblast' di Charkiv, 5 maggio 1941Mosca, 6 agosto 1988) è stato un cosmonauta sovietico.

È stato selezionato astronauta il 3 luglio del 1980. Partecipò alla missione Sojuz TM-4. È deceduto a causa di un tumore cerebrale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]