Anatole Ngamukol

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Anatole Ngamukol
Nazionalità Francia Francia
Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale
Altezza 178[1] cm
Peso 71[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Stade Reims
Carriera
Giovanili
2002-2007 Stade Reims
Squadre di club1
2007-2008 Stade Reims 2 (0)
2009 Real Saragozza B 1 (0)
2009-2010 Palencia 14 (2)
2010-2011 Roye-Noyon ? (?)
2011-2012 Wil 27 (7)
2012 Thun 17 (6)
2013-2015 Grasshoppers 76 (13)
2015-2017Red Star 67 (18)
2017- Stade Reims 3 (0)
Nazionale
2010Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale U-201 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 26 settembre 2016

Anatole Cedric Romeo N'Gamukol (Aubervilliers, 15 gennaio 1988) è un calciatore francese naturalizzato equatoguineano, attaccante dello Stade Reims.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili dello Stade de Reims, viene aggiunto alla prima squadra nel 2007, anno in cui partecipa allo Championnat National. Esordisce tra i professionisti il 21 marzo 2008, a 20 anni, entrando nel secondo tempo della partita di Ligue 2 Stade de Reims-Angers (0-1). Con il Reims colleziona 2 presenze.

Nel gennaio 2009 firma un contratto con il Real Saragozza B. Con la squadra aragonese gioca una sola partita in Tercera División.

Il 20 agosto 2009 si trasferisce a parametro zero fino a giugno 2010 al Palencia, con il quale si classifica terzo in Segunda División B.

Nella stagione 2010-2011, disputa lo Championnat de France amateur 2 con il Roye Noyon. Nell'estate 2011 si trasferisce in Svizzera al Wil. Con il club del Canton San Gallo disputa la Challenge League, riuscendo ad andare a segno 7 volte in 27 partite.

Il 27 maggio 2012 il Thun annuncia l'ingaggio del giocatore che firma un contratto biennale con opzione di rinnovo per un'altra stagione.[2] Esordisce in biancorosso, con la maglia numero 9, il 14 luglio in Thun-Losanna (0-0). Segna il primo gol con il Thun nella seconda giornata della Super League 2012-2013 contro lo Zurigo. Gioca una buona prima fase del campionato riuscendo a segnare 6 gol in 17 partite e attirando così le attenzioni del Grasshoppers.

Durante la sessione invernale di calciomercato, il 3 gennaio 2013 si trasferisce per 800 000 euro al Grasshoppers,[3] con il quale esordisce da titolare il 9 febbraio contro il Servette (0-1). Il 16 febbraio mette a segno una doppietta contro lo Young Boys, partita finita 2-0 grazie alle sue reti.

Il 20 maggio 2013 vince il primo trofeo della carriera, la Coppa Svizzera, disputando da titolare la finale di Berna contro il Basilea.[4] Con le cavallette colleziona 7 gol in 19 partite.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nell'aprile 2010 viene convocato nella Nazionale Under-20 della Guinea Equatoriale, con la quale esordisce nel ritorno della partita di qualificazione alla Coppa delle Nazioni Africane Under-20 2011 contro i pari età del Gabon.[5]

Nel luglio 2010 viene convocato dalla nazionale maggiore per disputare un incontro amichevole contro il Benin l'11 agosto.[6] Egli rifiuta la convocazione per poter lavorare con il club.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Grasshoppers: 2012-2013
Stade Reims: 2017-2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Anatole Ngamukol[collegamento interrotto], GCZ.ch. URL consultato l'8 giugno 2013.
  2. ^ UFFICIALE: Ngamukol al Thun, tuttomercatoweb.com, 27 maggio 2012.
  3. ^ (DE) Bem-vindo Willian, Bienvenu Anatole![collegamento interrotto], GCZ.ch, 3 gennaio 2013.
  4. ^ (FR) GC remporte la Coupe de Suisse pour la 19e fois, lematin.ch, 20 maggio 2013.
  5. ^ (ES) El Zamora, listo para afrontar un partido clave en el que evitar el descenso directo, elnortedecastilla.es, 2 maggio 2010.
  6. ^ (ES) Benjamín e Iván Zarandona jugarán un amistoso con Guinea Ecuatorial, eldiadevalladolid.com, 21 luglio 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]