Anamudi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Anamudi
Anaimudi.jpg
StatoIndia India
Altezza2 659 m s.l.m.
Prominenza2 480 m
CatenaGhati Occidentali
Coordinate10°10′16.04″N 77°03′48.03″E / 10.171121°N 77.063341°E10.171121; 77.063341Coordinate: 10°10′16.04″N 77°03′48.03″E / 10.171121°N 77.063341°E10.171121; 77.063341
Data prima ascensione4 maggio 1862
Autore/i prima ascensionegenerale Douglas Hamilton
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: India
Anamudi
Anamudi

Anamudi è una montagna dell'India. È la vetta più elevata della catena montuosa dei Ghati Occidentali, con un'altezza di 2.695 metri sul livello del mare. Si trova nella regione meridionale del Parco Nazionale Eravikulam tra le Colline Cardamomo, Anaimalai e Palni. La città più vicina è Munnar a 13 km di distanza.

La cima dell'Anamudi rappresenta il punto più elevato dell'India meridionale, e anche il punto più elevato in India al di fuori del sistema Himalaya-Karakorum.

Le pendici nord e sud sono tendenzialmente dolci, mentre sono più ripide a est e ovest. La prima salita nota alla vetta dell'Anamudi venne eseguita dal generale Douglas Hamilton dell'Esertito di Madras il 4 maggio 1862, ma è altamente probabile che vi fossero state in precedenza salite da parte della popolazione locale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]