Analytical and Bioanalytical Chemistry

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Analytical and Bioanalytical Chemistry
Stato Germania
Lingua inglese
Periodicità bimestrale
Genere rivista accademica
Fondazione 1862
Editore Springer Verlag
Direttore P. Garrigues, S. Daunert, G. Gauglitz, K.G. Heumann, K. Jinno, A. Sanz-Medel, S.A. Wise
ISSN 1618-2642
Sito web http://www.springer.com/journal/00216/
 

Analytical and Bioanalytical Chemistry è una rivista scientifica dedicata alla chimica analitica e bioanalitica[1], tra cui lo sviluppo di metodi e strumentazioni di spettrometria di massa, metallomica e caratterizzazione analitica di nano- e biomateriali.

La rivista venne pubblicata per la prima volta nel 1862 con il nome Fresenius' Journal of Analytical Chemistry. Nel 2002 mutò nell'attuale denominazione.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Sito ufficiale della rivista

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]