Ana Bucik

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ana Bucik
Ana Bucik 2015.jpg
Ana Bucik nel 2015
Nazionalità Slovenia Slovenia
Altezza 180 cm
Peso 75 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Slalom gigante, slalom speciale, combinata
Squadra SK Gorica
Palmarès
Mondiali juniores 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 24 marzo 2021

Ana Bucik (Nova Gorica, 21 luglio 1993) è una sciatrice alpina slovena.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni 2009-2013[modifica | modifica wikitesto]

Attiva in gare FIS dal dicembre del 2008, Ana Bucik ha debuttato in Coppa Europa il 24 febbraio 2009 partecipando alla discesa libera di Tarvisio e piazzandosi 64ª. L'esordio in Coppa del Mondo è avvenuto il 16 gennaio 2010 nello slalom gigante di Maribor, nel quale non è riuscita a portare a termine la prima manche.

Nel 2012 ai Mondiali juniores che si sono disputati a Roccaraso ha vinto la medaglia d'oro nella gara a squadre. All'inizio della stagione successiva, il 26 novembre, ha conquistato il suo primo podio di Coppa Europa, giungendo terza nello slalom speciale di Vemdalen in Svezia alle spalle dell'italiana Michela Azzola e della slovacca Petra Vlhová. Ai suoi primi Campionati mondiali, Schladming 2013, è stata 31ª nello slalom speciale

Stagioni 2014-2021[modifica | modifica wikitesto]

In slalom speciale ha ottenuto, il 13 dicembre 2014, i primi punti in Coppa del Mondo, grazie al 26º posto nella prova di Åre. Ai successivi Mondiali di Mondiali di Vail/Beaver Creek 2015 è stata 11ª nella combinata e non ha concluso lo slalom speciale.

Il 6 gennaio 2016 conquista la sua prima vittoria in Coppa Europa, salendo sul gradino più alto del podio nello slalom disputato a Zinal in Svizzera; ai Mondiali di Sankt Moritz 2017 si è classificata 7ª nello slalom speciale e non ha completato la combinata. Il 26 gennaio 2018 ha ottenuto il suo primo podio in Coppa del Mondo, nella combinata di Lenzerheide (3ª). Ai XXIII Giochi olimpici invernali di Pyeongchang 2018, sua prima presenza olimpica, si è classificata 21ª nello slalom gigante, 24ª nello slalom speciale, 11ª nella combinata e 9ª nella gara a squadre; l'anno dopo ai Mondiali di Åre 2019 è stata 31ª nello slalom gigante, 9ª nella gara a squadre e non ha completato lo slalom speciale, mentre a quelli di Cortina d'Ampezzo 2021 si è classificata 9ª nello slalom speciale, 11ª nella gara a squadre e non ha completato lo slalom gigante.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 33ª nel 2021
  • 1 podio (in combinata):
    • 1 terzo posto

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 18ª nel 2020
  • 8 podi:
    • 2 vittorie
    • 2 secondi posti
    • 4 terzi posti

Coppa Europa - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
6 gennaio 2016 Zinal Svizzera Svizzera SL
7 gennaio 2016 Zinal Svizzera Svizzera SL

Legenda:
SL = slalom speciale

Far East Cup[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 14ª nel 2019
  • 4 podi:
    • 3 vittorie
    • 1 terzo posto

Far East Cup - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
23 marzo 2019 Južno-Sachalinsk Russia Russia GS
23 marzo 2019 Južno-Sachalinsk Russia Russia GS
25 marzo 2019 Južno-Sachalinsk Russia Russia SL

Legenda:
GS = slalom gigante
SL = slalom speciale

Campionati sloveni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Profilo FIS, su data.fis-ski.com. URL consultato il 7 ottobre 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]