Ampolla uterina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Ampolla uterina
Illu ovary.jpg
Il numero 13 indica l'ampolla uterina
Anatomia del Gray (EN) Pagina 1257
Nome latino ampulla tubae uterinae
Identificatori
TA A09.1.02.006
FMA 18305

Nell'anatomia femminile l' ampolla uterina è la seconda parte della tube di Falloppio, si ritrova fra l'istmo tubarico e l'infundibolo.

Anatomia[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta della parte più lunga, di circa 6 - 7 centimetri. Idealmente si tratta di una delle 4 parti delle tube di Falloppio, le altre sono: l'istmo, l'infundibolo e la fimbria.

Funzioni[modifica | modifica wikitesto]

Ha la funzione di regolare il transito dei gameti ed il transito embrionale grazie a contrazioni e successivi rilasciamenti.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Frank H. Netter, Atlante di anatomia umana, terza edizione, Elsevier Masson, 2007, ISBN 978-88-214-2976-7.