Amplificatore a basso rumore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Un amplificatore a basso rumore (LNA, low-noise amplifier) è un amplificatore elettronico utilizzato per amplificare dei segnali molto deboli (per esempio, catturati da un'antenna). Di solito è situato molto vicino al dispositivo di rilevamento, così da ridurre al massimo le perdite di precisione.

Un LNA è un componente chiave, inserito nell'estremità anteriore del circuito radio-ricevitore. Per la formula di Friis, la cifra di rumore di un'amplificazione multistadio dipende soprattutto dai primi stadi (o semplicemente dal primo stadio), che vengono chiamati amplificatori a basso rumore.

Un buon LNA possiede una bassa cifra di rumore (come 1 o 2 dB) ed un guadagno abbastanza grande (come 15 o 20 dB). Per ottenere un rumore sufficientemente basso, bisogna produrre un'amplificazione al primo stadio abbastanza consistente. Vengono quindi utilizzati, in genere, transistor come JFET o HEMT, impiegati in un regime ad alta intensità di corrente, che non è efficiente dal punto di vista economico, ma permette di ridurre la quantità relativa di rumore shot.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • John W. M. Rogers, Calvin Plett, Radio frequency integrated - Circuit design, 2ª ed., Boston, Londra, Artech House, 2010, ISBN 978-1-60783-979-8.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 53068 · LCCN (ENsh2009010909 · BNF (FRcb16503972x (data)