Amore & Vita-Prodir

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Amore & Vita-Prodir
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Informazioni
Codice UCIAMO
NazioneLettonia Lettonia
Debutto1989
SpecialitàStrada
StatusUCI Continental Team
BicicletteJorbi
Sito ufficialeAmore & Vita-Prodir
Staff tecnico
Gen. managerCristian Fanini
Dir. sportiviVolodymyr Starčyk
Maurizio Giorgini
Roberto Marchetti
Linards Veide
Marco Zamparella

La Amore & Vita-Prodir è una squadra maschile italiana di ciclismo su strada. Attiva nel professionismo dal 1989, ha licenza di UCI Continental Team (dal 2019 licenza lettone).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La squadra viene creata nel 1989 con il nome Polli-Mobiexport; il fondatore della squadra fu Ivano Fanini, che insieme a suo padre e ai suoi fratelli, nel passato aveva già creato squadre giovanili e amatoriali (nel 1984 nacque il Gruppo Sportivo Fanini). Nel corso della sua storia ha collezionato numerose vittorie in tutte le categorie.

Il nome Amore & Vita deriva dalla posizione di Fanini sull'aborto: infatti durante la presentazione e la benedizione della squadra nella Città del Vaticano da parte di Giovanni Paolo II nel 1989, decise di far conoscere il suo pensiero sull'aborto. Nei primi anni la squadra aveva lo slogan "NO ABORTION" scritto sulle maglie dei suoi corridori, un'iniziativa che attirò molte polemiche.

La squadra era vicina al movimento cattolico Comunione e Liberazione; il ruolo di Presidente onorario fu affidato al Presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Annuario[modifica | modifica wikitesto]

Anno Codice Nome[1] Cat. Biciclette Dirigenza[1]
1989 PMO Italia Polli-Mobiexpert Pro Fanini Dir. sportivi: Mauro Battaglini, Giorgio Vannucci
1990 AMO Italia Amore & Vita-Fanini Pro Alan Dir. sportivi: Ivano Fanini, Giuseppe Lanzoni, Giorgio Vannucci
1991 AMO Italia Amore & Vita-Fanini Pro Alan Dir. sportivi: Ivano Fanini, Giuseppe Lanzoni, Giorgio Vannucci
1992 AMO Italia Amore & Vita-Fanini Pro Alan Dir. sportivi: Ivano Fanini, Giuseppe Lanzoni, Giorgio Vannucci
1993 AMO Italia Amore & Vita-Galatron Pro Alan Dir. sportivi: Ivano Fanini, Giuseppe Lanzoni, Giorgio Vannucci
1994 AMO Italia Amore & Vita-Galatron Alan Dir. sportivi: Ivano Fanini, Gianluigi Barsotelli, Giuseppe Lanzoni, Franco Pica
1995 AMO Italia Amore & Vita-Galatron Alan Manager: Ivano Fanini
Dir. sportivi: Giuseppe Lanzoni, Gianluigi Barsotelli, Franco Pica
1996 AMO Italia Amore & Vita-Galatron GSII - Manager: Ivano Fanini
Dir. sportivi: Giuseppe Lanzoni, Gianluigi Barsotelli, John Eustice
1997 AMO Italia Amore & Vita-Forzarcore GSII RCB Manager: Ivano Fanini
Dir. sportivi: Giuseppe Lanzoni, Gianluigi Barsotelli, Marcello Bartalini
1998 AMO Italia Amore & Vita-Forzarcore GSII Fausto Coppi Manager: Ivano Fanini
Dir. sportivi: Giuseppe Lanzoni, Gianluigi Barsotelli, Sandro Lerici, Roberto Pelliconi
1999 AMO Gran Bretagna Amore & Vita-Giubileo 2000-Beretta GSII RCB Manager: Ivano Fanini
Dir. sportivi: Lorenzo Fanini, Pierino Angelini, Gianluigi Barsotelli, Giuseppe Lanzoni, Roberto Pelliconi
2000 AMO Gran Bretagna Amore & Vita-Giubileo 2000-Beretta GSII - Manager: Ivano Fanini
Dir. sportivi: Lorenzo Fanini, Pierino Angelini, Gianluigi Barsotelli, Giuseppe Lanzoni, Roberto Pelliconi
2001 AMO Polonia Amore & Vita-Beretta GSII SAB Manager: Ivano Fanini
Dir. sportivi: Lorenzo Fanini, Giuseppe Lanzoni, Roberto Pelliconi
2002 AMO Polonia Amore & Vita-Beretta GSII SAB Manager: Ivano Fanini
Dir. sportivi: Giuseppe Lanzoni, Roberto Pelliconi
2003 AMO Polonia Amore & Vita-Beretta GSIII SAB Manager: Ivano Fanini
Dir. sportivi: Lorenzo Fanini, Maurizio Giorgini, Roberto Pelliconi
2004 AMO Polonia Amore & Vita-Beretta GSIII SAB Manager: Ivano Fanini
Dir. sportivi: Lorenzo Fanini, Maurizio Giorgini, Roberto Pelliconi
2005 AMO Polonia Amore & Vita-Beretta-Polska CT NSR Manager: Ivano Fanini
Dir. sportivi: Cristian Fanini, Idalgo Ghetti, Maurizio Giorgini, Roberto Pelliconi
2006 AMO Polonia Amore & Vita-McDonald's CT NSR Manager: Ivano Fanini
Dir. sportivi: Cristian Fanini, Pierino Gavazzi, Idalgo Ghetti, Maurizio Giorgini, Roberto Pelliconi
2007 AMO Polonia Amore & Vita-McDonald's CT NSR Manager: Ivano Fanini
Dir. sportivi: Cristian Fanini, Pierino Gavazzi, Idalgo Ghetti, Maurizio Giorgini, Simone Leporatti, Roberto Pelliconi
2008 AMO Polonia Amore & Vita-McDonald's CT Vitesse Manager: Ivano Fanini
Dir. sportivi: Cristian Fanini, Pierino Gavazzi, Maurizio Giorgini, Simone Leporatti
2009 AMO Stati Uniti Amore & Vita-McDonald's CT Velo Vie Manager: Ivano Fanini
Dir. sportivi: Cristian Fanini, Pierino Gavazzi, Roberto Gaggioli, Maurizio Giorgini, Simone Leporatti
2010 AMO Ucraina Amore & Vita-Conad CT Dynatek Manager: Ivano Fanini
Dir. sportivi: Cristian Fanini, Roberto Gaggioli, Maurizio Giorgini, Simone Leporatti
2011 AMO Ucraina Amore & Vita CT Dynatek Manager: Ivano Fanini
Dir. sportivi: Cristian Fanini, Njal Englok, Roberto Gaggioli, Pierino Gavazzi, Maurizio Giorgini, Fausto Terreni
2012 AMO Ucraina Amore & Vita CT Bottecchia Manager: Ivano Fanini
Dir. sportivi: Pierino Gavazzi, Maurizio Giorgini, Fausto Terreni, Manuel Fanini
2013 AMO Ucraina Amore & Vita CT Argon 18 Manager: Cristian Fanini
Dir. sportivi: Phillip Cortes, Maurizio Giorgini, Fausto Terreni, Ori Zur
2014 AMO Ucraina Amore & Vita-Selle SMP CT Cipollini Manager: Cristian Fanini
Dir. sportivi: Phillip Cortes, Volodymyr Starchyk, Maurizio Giorgini
2015 AMO Ucraina Amore & Vita-Selle SMP CT Cipollini Manager: Cristian Fanini
Dir. sportivi: Maurizio Giorgini, Phillip Cortes, Francesco Frassi, Volodymyr Starchyk, Aldo Zini
2016 AMO Ucraina Amore & Vita-Selle SMP CT Cipollini Manager: Cristian Fanini
Dir. sportivi: Francesco Frassi, Maurizio Giorgini, Volodymyr Starchyk
2017 AMO Albania Amore & Vita-Selle SMP presented by Fondriest CT Fondriest Manager: Cristian Fanini
Dir. sportivi: Francesco Frassi, Marco Andreini, Maurizio Giorgini, Volodymyr Starchyk
2018 AMO Albania Amore & Vita-Prodir CT Argon 18 Manager: Cristian Fanini
Dir. sportivi: Francesco Frassi, Maurizio Giorgini, Roberto Marchetti
2019 AMO Lettonia Amore & Vita-Prodir CT Jorbi Manager: Cristian Fanini
Dir. sportivi: Volodymyr Starčyk, Maurizio Giorgini, Roberto Marchetti, Linards Veide, Marco Zamparella

Classifiche UCI[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 12 febbraio 2018.

Anno Classifica Pos. Migliore cl. individuale
1995 World Rankings 29º Italia Alessio Di Basco (154º)
1996 World Rankings 24º Italia Marco Vergnani (145º)
1997 World Rankings 27º Svezia Glenn Magnusson (73º)
1998 World Rankings 27º Italia Cristian Gasperoni (131º)
1999 World Rank. GSII 27º Italia Maurizio De Pasquale (441º)
2001 World Rank. GSII 33º Russia Faat Zakirov (364º)
2002 World Rank. GSII 21º Polonia Seweryn Kohut (441º)
2003 World Rank. GSIII 15º Finlandia Kjell Carlström (518º)
2004 World Rank. GSIII Finlandia Kjell Carlström (317º)
2005 Europe T. 27º Svezia Jonas Ljungblad (34º)
America T. 23º Italia Domenico Passuello (238º)
2006 Europe T. 44º Lituania Dainius Kairelis (178º)
Oceania T. 16º Lituania Dainius Kairelis (35º)
2007 Europe T. 76º Lituania Dainius Kairelis (150º)
Africa T. Russia Alexey Bauer (36º)
2008 Europe T. 79º Russia Vladislav Borisov (496º)
Africa T. 11º Polonia Slawomir Kohut (50º)
America T. 16º Ucraina Yuriy Metlushenko (23º)
Asia T. 46º Sudafrica Shaun Davel (176º)
2009 Europe T. 53º Ucraina Volodymyr Starchyk (51º)
America T. 10º Ucraina Volodymyr Starchyk (47º)
Asia T. 26º Ucraina Yuriy Metlushenko (57º)
2010 Europe T. 68º Russia Vladislav Borisov (201º)
America T. 18º Messico Bernardo Colex (143º)
Asia T. 17º Ucraina Yuriy Metlushenko (24º)
2011 Europe T. 92º Israele Niv Libner (372º)
Africa T. Ucraina Volodymyr Bileka (34º)
America T. 18º Messico Bernardo Colex (39º)
Asia T. 19º Ucraina Yuriy Metlushenko (26º)
2012 Europe T. 109º Polonia Jarosław Dombrowski (730º)
Asia T. 40º Ucraina Maksym Averin (112º)
2013 Europe T. 106º Estonia Mihkel Räim (525º)
Asia T. 45º Iran Hossein Alizadeh (82º)
2014 Europe T. 106º Italia Mattia Gavazzi (569º)
America T. 34º Messico Uri Martins (242º)
Asia T. 24º Italia Mattia Gavazzi (26º)
2015 Europe T. 94º Italia Mattia Gavazzi (329º)
America T. 29º Messico Uri Martins (133º)
Asia T. 10º Italia Mattia Gavazzi (5º)
2016 Europe T. 61º Italia Marco Zamparella (429º)
Africa T. 18º Italia Eugenio Bani (124º)
America T. 28º Albania Redi Halilaj (205º)
Asia T. 49º Italia Paolo Lunardon (117º)
2017 Europe T. 59º Italia Marco Zamparella (332º)
Africa T. 14º Italia Pierpaolo Ficara (57º)
America T. 40º Italia Pierpaolo Ficara (170º)
Asia T. 61º Ucraina Marlen Zmorka (120º)

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 31 dicembre 2018.

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni: 9 (1990, 1991, 1992, 1993, 1994, 1995, 1996, 1997, 1998)
Vittorie di tappa: 5
1990: 1 (Convalle)
1996: 2 (Magnusson, Bo Larsen)
1997: 1 (Magnusson)
1998: 1 (Magnusson)
Vittorie finali: 0
Altre classifiche: 0
Partecipazioni:0
Partecipazioni: 1 (1994)
Vittorie di tappa: 2
1994: 2 (Di Basco, Calcaterra)
Vittorie finali: 0
Altre classifiche: 0

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

In linea: 2015 (Redi Halilaj)

Organico 2020[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato al 19 marzo 2020.[2]

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Naz. Ruolo Sportivo
Italia GM Cristian Fanini
Ucraina DS Volodymyr Starčyk
Italia DS Alessio Di Basco
Italia DS Maurizio Giorgini
Italia DS Marco Zamparella

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Naz. Sportivo Anno
Lettonia Reinis Andrijanovs 1988
Italia Davide Appollonio 1989
Lettonia Maris Bogdanovics 1991
Giappone Yukinori Hishinuma 1992
Lettonia Vitalijs Kornilovs 1979
Lettonia Viesturs Luksevics 1987
Italia Riccardo Marchesini 1993
Italia Andrea Meucci 1994
Lettonia Charly Petelin 1999
Lettonia Kaspars Serģis 1992
Italia Marco Tizza 1992
Italia Antonio Zullo 1993

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (FR) Ivano Fanini, su memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 7 dicembre 2019.
  2. ^ (EN) AMORE E VITA, su uci.org. URL consultato il 31 marzo 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo