American Institute of Physics

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
American Institute of Physics (AIP)
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1931
Sito web www.aip.org

L'American Institute of Physics (AIP), fondata nel 1931,  è una società senza scopo di lucro statunitense che ha per scopo la promozione della Fisica, delle sue applicazioni e del suo insegnamento. 

Società[modifica | modifica sorgente]

L'AIP è un'associazione di dieci società che operano nei diversi campi della Fisica. Originariamente era formata da cinque società:

Dalla metà degli anni sessanta a quella degli anni ottanta si sono aggiunte altre cinque società:

  • American Association of Physicists in Medicine (1973)
  • American Astronomical Society (1966)
  • American Crystallographic Association (1966)
  • American Geophysical Union (1986)
  • AVS (American Vacuum Society): Science & Technology of Materials, Interfaces, and Processing (1976)

Vi sono anche delle società affiliate all'AIP:

  • American Association for the Advancement of Science Section on Physics
  • American Chemical Society, Division of Physical Chemistry
  • American Institute of Aeronautics and Astronautics
  • American Meteorological Society
  • American Nuclear Society
  • American Society of Civil Engineers
  • ASM International: The Materials Information Society
  • Astronomical Society of the Pacific
  • Biomedical Engineering Society
  • Council on Undergraduate Research, Physics & Astronomy Division
  • The Electrochemical Society
  • Geological Society of America
  • IEEE Nuclear & Plasma Sciences Society
  • International Association of Mathematical Physics
  • International Union of Crystallography
  • JCPDS: The International Centre for Diffraction Data
  • Laser Institute of America
  • Materials Research Society
  • Microscopy Society of America
  • The National Society of Black Physicists
  • The Polymer Processing Society
  • Society for Applied Spectroscopy
  • SPIE: The International Society for Optical Engineering

Storia e attività[1][modifica | modifica sorgente]

L'American Institute of Physics (AIP) è stata fondata nel 1931 in risposta ai problemi di finanziamento causati dalla Grande Depressione. La Chemical Foundation fornì il finanziamento iniziale e i leader della fisica americani hanno formato una società per la "promozione e la diffusione della conoscenza della scienza della fisica e delle sue applicazioni per il benessere umano", soprattutto con la realizzazione di economie nella pubblicazione di riviste e il mantenimento di liste di appartenenza.

Successivamente l'AIP ha anche lavorato per promuovere la cooperazione tra i diversi segmenti della comunità dei fisici e per migliorare la comprensione pubblica della scienza.

Al momento della sua costituzione formale nel 1932, l'AIP comprendeva cinque società con una adesione totale di circa 4.000 persone. Con le altre cinque che si aggiunsero dalla metà degli anni sessanta supera oggi le 100.000 persone.

Fin dall'inizio l'AIP ha pubblicato riviste scientifiche per conto delle società membre, alle quale ne ha aggiunto di proprie. La sua pubblicazione di più largo interesse e diffusione è Physics Today, inaugurata nel 1948. La prima rivista online dell'AIP, Applied Physics Letters Online è apparso nel 1995. Tutte le riviste AIP sono state rese disponibili per gli abbonati on-line dal 1997. A partire dal 2000, in collaborazione con AIP L'American Physical Society ha creato una serie di riviste virtuali e di collezioni on-line di documenti provenienti da vari periodici di scienze fisiche.

Parallelamente all'attività editoriale, l'istituto ha attivato vari servizi per le società membre.

Dal 1947 servizi di collocamento in carriera.

Dalla metà degli anni cinquanta, programmi riguardanti: Media e informazione pubblica, statistiche sull'occupazione, formazione e supporto all'insegnamento della fisica.

Dai primi anni sessanta è nato il Centro per la Storia della Fisica, con la Biblioteca Niels Bohr, che raccoglie collezioni di libri, manoscritti e materiale audiovisivo.

Nel frattempo l'AIP ha continuato a favorire la comunicazione e lo collaborazione tra i fisici di ogni genere.

Originariamente situato interamente a New York City, l'AIP ha spostato la maggior parte delle sue operazioni editoriali a Woodbury (Long Island - NY) nel 1979. Dal 1980 l'Istituto ha trasferito parte della sua attività di informazione pubblica e istruzione nella zona di Washington, DC per essere più vicini al governo federale e a molte società membre. Nel 1993 la sede centrale, alcune riviste e altri programmi di fisica si sono trasferiti a College Park, Maryland; editoria e altri servizi continuano ad essere centrato a Long Island, trasferendosi nuovamente nel 1998 da Woodbury a Melville.

Il controllo generale è esercitato da un Consiglio Direttivo di 42 membri, 37 dei quali sono nominati dalle società membre in base alle loro dimensioni. Le operazioni sono supervisionate da un Comitato Esecutivo minore di rappresentanti della società membre, da un presidente del consiglio di amministrazione, da un segretario e da un direttore esecutivo. Questa struttura confederale è unica tra le organizzazioni scientifiche e ha permesso ai fisici di coordinare le loro attività e di esercitare influenza, ben al di là delle modeste dimensioni e della grande diversità che caratterizzano la comunità.

Pubblicazioni[modifica | modifica sorgente]

L'AIP è un importante editore di riviste di Fisica:

Scitation[modifica | modifica sorgente]

Scitation (http://scitation.aip.org) è una directory scientifica, le cui pagine sono scritte in linguaggio Java Server, contenente gli articoli delle riviste pubblicate dalle società membre di AIP, ma anche quelli di altre società, che si rivolgono a Scitation per l'hosting degli articoli.

Riconoscimenti e premi[modifica | modifica sorgente]

L'AIP attribuisce numerosi premi e riconoscimenti[2]. Tra di essi:

Medaglia Tate[modifica | modifica sorgente]

L'AIP conferisce ogni due anni la Medaglia Tate per il servizio alla professione della fisica.

Il premio trae il nome da John Torrence Tate, in onore del suo servizio alla comunità dei fisici. È conferita a cittadini non statunitensi in riconoscimento per la leadership internazionale nella fisica relativamente alla capacità di organizzazione, promozione e servizio del lavoro dei fisici, e non alla realizzazione della ricerca in prima persona.

Comporta un attestato, una medaglia di bronzo e un premio in denaro di 10.000 USD.

Il vincitore è scelto dal consiglio di amministrazione dell'Istituto, su indicazione da parte di un comitato nominato per lo scopo[3].

I premiati ad oggi sono[4]:

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Pagina A short history of the American Institute of Physics dal sito ufficiale dell'AIP
  2. ^ Pagina Awards and prizes dal sito ufficiale dell'AIP
  3. ^ Pagina Tate medal dal sito ufficiale dell'AIP
  4. ^ Pagina Past recipients of the Tate Medal dal sito ufficiale dell'AIP
fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fisica