American Football League 1963

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La stagione AFL 1963 è stata la 4ª stagione sportiva della American Football League, la lega professionistica statunitense di football americano. La stagione è iniziata il 7 settembre 1963. La finale del campionato si è disputata il 5 gennaio 1964 nel Balboa Stadium di San Diego, in California tra i San Diego Chargers e i Boston Patriots ed ha visto la vittoria dei primi per 51 a 10.

Prima dell'inizio della stagione i New York Titans assunsero la nuova denominazione di New York Jets.

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

La stagione regolare è iniziata il 7 settembre 1963 ed è terminata il 22 dicembre, si è svolta in 14 giornate.

Risultati della stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

  • V = Vittorie, S = Sconfitte, P = Pareggi, PCT = Percentuale di vittorie, PF = Punti Fatti, PS = Punti Subiti
  • La qualificazione ai play-off è indicata in verde (tra parentesi il seed)
Eastern Division
Squadra V S P PCT PF PS
(*) Boston Patriots 7 6 1 538 327 257
Buffalo Bills 7 6 1 538 304 291
Houston Oilers 6 8 0 429 302 372
New York Jets 5 8 1 385 249 399
Western Division
Squadra V S P PCT PF PS
(*) San Diego Chargers 11 3 0 786 399 255
Oakland Raiders 10 4 0 714 363 282
Kansas City Chiefs 5 7 2 417 347 263
Denver Broncos 2 11 1 154 301 473

Al termine della stagione regolare, i Patriots si qualificarono per la finale dopo uno spareggio con i Bill che si svolse il 28 dicembre al War Memorial Stadium di Buffalo e che si concluse col punteggio di 26 a 8.

La finale[modifica | modifica wikitesto]

La finale della AFL venne giocata tra le squadre prime qualificate delle due Division, ovvero i San Diego Chargers e i Boston Patriots il 5 gennaio 1964 nel Balboa Stadium di San Diego, in California. I Chargers si aggiudicarono il titolo per 51 a 10.

Vincitore[modifica | modifica wikitesto]

Vincitori del campionato AFL 1963

600px Blu Scuro Azzurro Oro e Bianco.png
San Diego Chargers
1º titolo

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]