American Eagle (Marvel Comics)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
American Eagle
UniversoUniverso Marvel
Lingua orig.Inglese
Alter egoJason Strongbow
Autori
EditoreMarvel Comics
1ª app.1981
1ª app. inMarvel Two-in-One Annual n. 6
SessoMaschio
Etniastatunitense
Luogo di nascitaKaibito (Arizona)

American Eagle, il cui vero nome è Jason Strongbow, è un personaggio immaginario dei fumetti creato da Doug Moench (testi) e Ron Wilson (disegni), pubblicato negli Stati Uniti d'America dalla Marvel Comics. Esordì nella serie Marvel Two-in-One Annual n. 6 (1981).

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Jason Strongbow voleva solamente fermare tramite vie legali gli scavi in una miniera sita nella riserva navajo dove viveva. Non riuscendo nel suo intento convinse altre persone a fare una protesta pacifica fuori dalla miniera. La compagnia mineraria era in combutta con il criminale Klaw, che voleva l'uranio all'interno della miniera per rinforzare i suoi poteri sonici. Al fianco di Klaw c'era Ward Strongbow, fratello di Jason con cui ebbe una discussione e una lite poiché il primo non condivide gli ideali di preservazione delle terre Navajo. Klaw provocò un'esplosione all'interno della miniera e la sovrapposizione dell'energia sonica con gli effetti dell'uranio aumentò le capacità fisiche e sensoriali dei due fratelli. Alla fine Ward e Klaw fuggono nella Terra Selvaggia. Jason è invece visto come un eroe dai membri della sua tribù e ispirandosi alla maestosità dell'aquila, decide di assumere l'identità di American Eagle e difendere la nazione Navajo. In seguito Jason si reca nella Terra Selvaggia per inseguire Klaw. Qui assieme alla Cosa, Ka-Zar e Wyatt Wingfoot sconfigge il criminale, ma suo fratello resta ucciso nello scontro.

American Eagle partecipò alla Contesa dei Campioni e aiutò Rom a combattere gli Spettri Neri (Para-militari), ma si concentrò soprattutto nella difesa del suo popolo contro il Pacificatore e i suoi Cavalieri, Jimmy Littlehawk, Alan Sinclair e John Marshall.

Civil War[modifica | modifica wikitesto]

Nella saga Civil War, mentre era assieme ad alcuni eroi non registrati, viene attaccato dai Thunderbolts; Jason affronta Bullseye, e nello scontro finisce col metterlo K.O. rompendogli alcune vertebre del collo.

Poteri e abilità[modifica | modifica wikitesto]

American Eagle possiede una forza superumana, un'alta resistenza fisica e la capacità di correre a più di 100 km/h. I suoi sensi dell'olfatto, dell'udito e della vista sono ipersviluppati.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics