Amelanchier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Amelanchier
Amelanchier canadensis in blossom.jpg
Amelanchier lamarckii in fiore
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Rosales
Famiglia Rosaceae
Sottofamiglia Maloideae
Genere Amelanchier
Medik.
Specie
  • vedi testo

Amelanchier è un genere di piante angiosperme della famiglia delle Rosaceae di origine nordamericana. Sul territorio italiano è spontanea solo Amelanchier ovalis Medik. Nell'Italia settentrionale si trova talvolta come naturalizzata anche A. canadensis (L.) Medik.

Le varie specie di Amelanchier crescono da 0,2 fino a 20 m di altezza. Alcune sono piccoli alberi, alcune sono arbusti a forma di ciuffo ed altre ancora formano ampie, basse,  macchie arbustive.

La corteccia è solitamente di color grigio anche se di rado la si trova color marrone, di apparenza liscia ha fessurazione quando più anziana. 

Le foglie sono decidue, cauline, alterne, semplici, da lanceolate a ellittiche a orbiculate, misurano circa 0,5-10 x 0,5-5,5 cm,  con superficie superiore liscia. Le infiorescenze sono terminali, con 1-20 fiori, eretti o cadenti, sia in gruppi di 1-4 fiori, o in racemi con 4-20 fiori. 

I fiori sono formati da cinque petali di colore bianco (raramente un po' 'rosa, giallo, o striato di rosso),  lunghi 2,6-25 mm. I fiori appaiono in primavera ". Il frutto è una bacca simile al mirtillo, si colora dal rosso al viola al quasi nero a completa maturazione, ha un diametro di 5-15 mm, dal gusto deliziosamente dolce.[m.a.]

Specie[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica