Amedeo Ambron

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amedeo Ambron
Ambron.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 174 cm
Peso 77 kg
Pallanuoto Water polo pictogram.svg
Carriera
Squadre di club1
Fiamme Oro
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Roma 1960 Pallanuoto
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 23 gennaio 2009

Amedeo Ambron (Benevento, 23 gennaio 1939) è un ex pallanuotista italiano.

Vinse ai Giochi olimpici di Roma 1960 la medaglia d'oro con la squadra italiana composta, oltre dallo stesso Ambron, da Danio Bardi, Giuseppe D'Altrui, Salvatore Gionta, Giancarlo Guerrini, Franco Lavoratori, Gianni Lonzi, Luigi Mannelli, Rosario Parmegiani, Eraldo Pizzo, Dante Rossi e Brunello Spinelli.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Collare d'oro al merito sportivo - nastrino per uniforme ordinaria Collare d'oro al merito sportivo
«Campione olimpico del 1960 pallanuoto»
— Roma, 2015.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Benemerenze sportive di Amedeo Ambron, su coni.it, Comitato Olimpico Nazionale Italiano. URL consultato l'11 gennaio 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Amedeo Ambron, su sports-reference.com, Sports Reference LLC. Modifica su Wikidata