Ambria (torrente)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ambria
Bracca orridi 02.jpg
StatoItalia Italia
RegioniLombardia Lombardia
Lunghezza10 km[1]
Portata media2,43 m³/s[1]
Bacino idrografico60,2 km²[1]
Altitudine sorgente623 m s.l.m.[1]
Nasceconfluenza tra il torrente Serina e Ambriola
45°49′23.88″N 9°43′10.56″E / 45.823299°N 9.7196°E45.823299; 9.7196
AffluentiSerina, Ambriola
SfociaBrembo ad Ambria, frazione di Zogno
45°48′26.42″N 9°40′49.9″E / 45.807338°N 9.680529°E45.807338; 9.680529Coordinate: 45°48′26.42″N 9°40′49.9″E / 45.807338°N 9.680529°E45.807338; 9.680529

Il torrente Ambria è un corso d'acqua della provincia di Bergamo.

Corso[modifica | modifica wikitesto]

Nasce dalla confluenza di due rami:

  • il torrente Serina, che costituisce il ramo destro (principale) e nasce sul Monte Vaccareggio (1.474 m)
  • il torrente Ambriola, ramo sinistro proveniente dal comune di Selvino

la confluenza dei due torrenti avviene nei pressi di Algua.

A sua volta l'Ambria si getta dopo 10 km nel Brembo, di cui è un affluente in sinistra idrografica, all'altezza del comune di Zogno nella frazione di Ambria.

Percorre la Valle Serina, attraversando i comuni di Serina, Algua, Costa di Serina, Bracca e Zogno.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Ambria.pdf Torrente Ambria[collegamento interrotto] - FIPSAS Bergamo