Ambler (Alaska)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ambler
city
Ivisaappaat
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Alaska.svg Alaska
BoroughNorthwest Arctic
Territorio
Coordinate67°05′18.23″N 157°51′25.34″W / 67.088396°N 157.857038°W67.088396; -157.857038 (Ambler)Coordinate: 67°05′18.23″N 157°51′25.34″W / 67.088396°N 157.857038°W67.088396; -157.857038 (Ambler)
Altitudine24 m s.l.m.
Superficie27,8 km²
Abitanti321 (2007)
Densità11,55 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale99786
Prefisso907
Fuso orarioUTC-9
Cartografia
Mappa di localizzazione: Alaska
Ambler
Ambler
Ambler – Mappa

Ambler (Ivisaappaat in lingua inuit) è una città di 321 abitanti nel Borough di Northwest Arctic in Alaska.

Geografia e Clima[modifica | modifica wikitesto]

Ambler si trova sulla riva nord del fiume Kobuk vicino all'affluenza di questo con il fiume Ambler, poco al di fuori dei confini del Parco nazionale della Kobuk Valley. Dista 138 km a nord est dalla città di Kotzebue, a 30 km a nord ovest dalla città di Kobuk e circa 48 km dalla valle di Shungnak. Ambler è in una zona di clima continentale. Le temperature variano da 37 °C a -50 °C il fiume Kobuk è navigabile da giugno a metà ottobre. Ambler ha un clima subartico, con inverni lunghi, molto freddi ed estati brevi e calde. Le temperature invernali scendono spesso sotto i -40 °C, proprio come nella maggior parte all'interno dell'Alaska.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La città porta il nome dell'omonimo affluente del fiume Kobuk, così chiamato in memoria del Dr. James M. Amber morto di fame dopo che la sua nave era rimasta intrappolata nei ghiacci artici nel 1881. Ambler è nato come insediamento nel 1958, quando famiglie dalle valli di Shungnak e Kobuk si spostarono in zona per la migliore varietà di pesce, selvaggina e legname. Un sito archeologico si trova presso Onion Portage a circa 20 km a est di Abler. L'ufficio postale è stato aperto nel 1963, mentre è diventata ufficialmente città nel 1971. La storia del profeta Maniilaq afferma che, in futuro, una grande balena sarebbe arrivata ad Ambler.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

I principali mezzi di trasporto in città sono chiatte, aerei, piccole imbarcazioni e motoslitte. Non ci sono strade che collegano la città ad altre parti dello Stato. Esiste una pista di atterraggio in ghiaia a 2 km circa dalla città. La Bering Air, Hageland Aviation, Tanana Air Service e Warbelow's Air Ventures offrono regolari voli passeggeri. Le imbarcazioni sono utilizzate per lo più per viaggi fra i vari insediamenti della zona e per il trasporto merci.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Pesca del salmone e la carne di renna sono le fonti di sostentamento più importanti della città. Cestini di betulla, pellicce, pelli, sculture in quarzo o giada sono venduti ai negozi di souvenir di tutto lo Stato.

Controllo di autoritàVIAF (EN129171039
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America