Amando de Ossorio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Amando de Ossorio (La Coruña, 6 aprile 1918Madrid, 13 gennaio 2001) è stato un regista e sceneggiatore spagnolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato come Armando Ossorio de Rodriguez, ha utilizzato molti diversi pseudonimi nella sua carriera. Specializzato in film horror degli anni settanta, la sua più famosa opera, la serie di Le tombe dei resuscitati ciechi era ispirata a La Cruz del Diablo di John Gilling.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN58867675 · ISNI (EN0000 0000 7729 2807 · LCCN (ENno2007110227 · GND (DE140678824 · BNE (ESXX1020019 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2007110227