Amandla (Miles Davis)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amandla
Artista Miles Davis
Tipo album Studio
Pubblicazione 1989
Durata 43:29
Dischi 1
Tracce 8
Genere Jazz
Etichetta Warner Bros.
Produttore Marcus Miller e Tommy LiPuma (tranne Cobra, George Duke)
Miles Davis - cronologia
Album precedente
(1989)
Album successivo
(1991)

Amandla è un album di Miles Davis pubblicato nel 1989.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo del disco deriva dalla parola zulu che significa "potere", e veniva usata come slogan nelle manifestazioni politiche contro l'Apartheid in Sudafrica. Il titolo significa "libertà", come scrive nell'autobiografia Miles Davis, pag.449. minimum fax, 2001

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Catémbe – 5:37
  2. Cobra – 5:17
  3. Big Time – 5:42
  4. Hannibal – 5:51
  5. Jo-Jo – 4:52
  6. Amandla – 5:22
  7. Jilli – 5:06
  8. Mr. Pastorius – 5:41

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Jazz Portale Jazz: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di jazz