Amami (Arisa)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Amami
ArtistaArisa
Tipo albumStudio
Pubblicazione15 febbraio 2012
Durata37:57
Dischi1
Tracce11
GenerePop
EtichettaWarner Music Italy
ProduttoreMauro Pagani
Registrazione2011
FormatiCD, download digitale
Arisa - cronologia
Album precedente
(2010)
Album successivo
(2012)
Singoli
  1. La notte
    Pubblicato: 15 febbraio 2012
  2. L'amore è un'altra cosa
    Pubblicato: 4 maggio 2012

Amami è il terzo album in studio della cantante italiana Arisa, pubblicato il 15 febbraio 2012 dalla Waner Music Italy.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Amami ha segnato una svolta netta nella carriera della cantante, pur non separandosi dall'autore dei precedenti lavori Giuseppe Anastasi, apparendo in una veste più matura con canzoni dal clima più intimista rispetto ai toni prevalentemente spensierati dei dischi d'esordio.[1] Nel disco sono comunque presenti due brani ritmati e più conformi al vecchio repertorio, Democrazia e Nel regno di chissà che c'è, contrassegnati comunque da dei testi legati a temi d'attualità e con spunti di riflessione.[1]

In questo disco è proseguito il lavoro della cantante anche nel ruolo di autrice, scrivendo interamente i brani Amami e Missiva d'amore e partecipando alla scrittura di Il tempo che verrà. La produzione è stata affidata al noto musicista Mauro Pagani. Il disco contiene inoltre una nuova versione di Il tempo che verrà, brano già pubblicato nel 2011 nell'EP Arisa per Natale.

L'album ha ottenuto un buon riscontro sul mercato raggiungendo la sesta posizione della classifica degli album più venduti in Italia.[2] Il brano di lancio, La notte, ha invece raggiunto la vetta della classifica dei singoli.[3] Il secondo singolo estratto, L'amore è un'altra cosa, è stato certificato disco d'oro dalla Federazione Industria Musicale Italiana con oltre 15.000 copie vendute.[4] Nel 2017 il brano Democrazia è stato inserito all'interno della colonna sonora del film L'ora legale del duo comico Ficarra e Picone, riarrangiato dai Tinturia e cantato dalla protagonista del film Eleonora De Luca.[5]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Giuseppe Anastasi, eccetto dove indicato.

  1. Amami – 3:55 (Arisa)
  2. Il tempo che verrà – 3:30 (testo: Giuseppe Anastasi, Arisa – musica: Gioni Barbera)
  3. La notte – 3:55
  4. L'amore è un'altra cosa – 3:43
  5. Ci sei e se non ci sei – 3:57
  6. Democrazia – 2:30
  7. Bene se ti sta bene – 3:25
  8. Poi però – 3:21
  9. Si vola – 3:51
  10. Nel regno di chissà che c'è – 2:44
  11. Missiva d'amore – 3:06 (Arisa)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2012) Posizione
massima
Italia[2] 6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Recensione di Amami, Rockol. URL consultato l'8 marzo 2012.
  2. ^ a b Classifica settimanale dal 20/02/2012 al 26/02/2012, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 1º marzo 2012 (archiviato dall'url originale il 27 febbraio 2014).
  3. ^ La notte su italiancharts.com, su italiancharts.com. URL consultato l'8 marzo 2012.
  4. ^ Amami (certificazione), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 4 settembre 2012.
  5. ^ l'ora legale, su lelloanalfino.it. URL consultato il 2 gennaio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica