Amaia Romero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Amaia Romero
Amaia Romero 2019.jpg
Amaia alla 33ᵊ edizione dei Goya Awards
NazionalitàSpagna Spagna
GenerePop
Periodo di attività musicale2010 – in attività
Strumentovoce, pianoforte, chitarra, ukulele
Album pubblicati1
Studio1
Sito ufficiale

Amaia Romero Arbizu (Pamplona, 3 gennaio 1999) è una cantante spagnola.

Ha partecipato alla nona edizione di Operación Triunfo, risultando vincitrice. Ha rappresentato la Spagna all'Eurovision Song Contest 2018 con il brano Tu canción con Alfred García, classificandosi ventitreesima con 61 punti.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nata nella comunità autonoma di Navarra, attualmente è all'ultimo anno di studi per la laurea in musica.[2]

Nel 2010, all'età d'undici anni ha partecipato al talent show per ragazzi Cántame una canción, versione spagnola di Ti lascio una canzone, su Telecinco.[3] Nel 2012, partecipa alla prima edizione de El Número Uno classificandosi undicesima su venticinque partecipanti.[4]

Nel 2017, prende parte alla nona edizione di Operación Triunfo, versione spagnola del programma Operazione Trionfo.[2] Riesce a rientrare tra i cinque finalisti del programma ed, allo stesso tempo, accede all'Operación Triunfo Gala Eurovisión, serata dedicata alla ricerca del rappresentante spagnolo per l'Eurovision Song Contest. In occasione della serata si presenta con tre brani Camina (con Aitana, Alfred, Ana Guerra e Miriam), Tu canción (con Alfred) ed Al cantar. Il 29 gennaio 2018 durante il "Gala Eurovisión", viene proclamata vincitrice insieme ad Alfred García con il brano Tu canción. Questo gli concede il diritto di rappresentare la Spagna all'Eurovision Song Contest 2018, a Lisbona.[5][6] Durante la sera del 5 febbraio, viene proclamata vincitrice di Operación Triunfo con il 46% dei voti totali durante la finalissima del programma.[7]

Il duo si è esibito direttamente nella serata finale della manifestazione, tenutasi il 12 maggio 2018, ove si sono classificati al ventitreesimo posto con 61 punti.[1]

Il 18 dicembre 2018 Amaia pubblicò il singolo Nuevo lugar,[8] seguito dal singolo El relámpago, annunciato su Instagram dall'artista nel mese d'aprile.[9] Successivamente il 21 giugno, viene pubblicato Nadie hodrìa hacerlo, che sarà insieme ai singoli precedentemente usciti parte del suo primo album in studio Pero no pasa nada, che è stato pubblicato il 20 settembre 2019. Il 2 Luglio è stato presentato il video e pubblicato il singolo Quedará en nuestra mente, anch'esso presente nell'album di debutto.[10][11][12][13]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 2019 - Pero no pasa nada

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Paul Jordan, ESC 2018: Final results, su eurovision.tv, 12 maggio 2018.
  2. ^ a b La pamplonesa Amaia Romero participa en la nueva edición de 'OT', in Diario de Noticias, 30 gennaio 2018.
  3. ^ (ES) Alfred García, in El HuffPost, 15 gennaio 2018. URL consultato il 31 gennaio 2018 (archiviato dall'url originale il 30 gennaio 2018).
  4. ^ Amaia ya conquistó a Noemí Galera en el 'Cántame una canción' de Pilar Rubio, in Antena 3, 15 novembre 2017.
  5. ^ William Lee Adams, Spain: Alfred & Amaia win OT Eurovision Gala with "Tu canción", Wiwibloggs, 30 gennaio 2018.
  6. ^ Sanjay Jiandani, Spain: Alfred & Amaia will fly to Lisbon!, ESCToday, 30 gennaio 2018.
  7. ^ Amaia gana 'OT 2017', in FormulaTV.com, 6 febbraio 2018.
  8. ^ (ES) Diario de Navarra, Amaia Romero anuncia la fecha y el título de su primera canción, su diariodenavarra.es, 12 dicembre 2018. URL consultato il 31 maggio 2019.
  9. ^ (ES) Sport, Amaia Romero lanza fecha para su nuevo single 'El Relámpago', su sport, 26 aprile 2019. URL consultato il 31 maggio 2019.
  10. ^ Amaia escapa del foco mediático en su nueva canción ‘Quedará en nuestra mente’, su La Vanguardia, 2 agosto 2019. URL consultato il 7 agosto 2019.
  11. ^ (ES) Redacción Yotele, Amaia anuncia el lanzamiento de "Nadie podría hacerlo", el nuevo single de su esperado disco, su elperiodico, 12 giugno 2019. URL consultato il 4 luglio 2019.
  12. ^ Europa Press, Entrevista completa de Amaia Romero, 26 giugno 2019. URL consultato il 4 luglio 2019.
  13. ^ (ES) Amaia Romero lanza 'Pero no pasa nada', su primer disco, el 20 de septiembre, su FormulaTV. URL consultato il 19 agosto 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]