Amédée de Noé

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Charles Amédée de Noé

Charles Amédée de Noé, noto anche con lo pseudonimo di Cham (Parigi, 26 gennaio 1818Parigi, 6 settembre 1879), è stato un illustratore, fumettista e caricaturista francese.

Vita e opere[modifica | modifica wikitesto]

Nato da una famiglia nobile (suo padre era Conte di Noé e Pari di Francia) fu indirizzato, vista la sua predisposizione per la matematica, a frequentare la scuola politecnica, ma preferì invece frequentare le botteghe dei pittori Nicolas Toussaint Charlet e Paul Delaroche.

Nel 1839 pubblicò anonimo per l'editore Aubert & Cie di Charles Philipon il volume Histoire de Mr. Lajaunisse, una storia per immagini sequenziali creta sul modello di quelle realizzate qualche anno prima dallo svizzero Rodolphe Töpffer, e considerato il primo albo a fumetti francese[1].

Successivamente assunse lo pseudonimo di Cham e collaborò, soprattutto come caricaturista, con varie riviste tra cui in particolar modo Le Charivari, realizzando un totale di oltre 40.000 disegni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alfredo Castelli (a cura di), Histoire de Mr. Lajaunisse, Napoli, Comicon, 2004.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN76313223 · ISNI (EN0000 0001 1071 403X · LCCN (ENn81140215 · GND (DE102490783 · BNF (FRcb11895922j (data) · ULAN (EN500017700 · NLA (EN36529856 · BAV ADV11035952 · CERL cnp00291655