Álvaro Gutiérrez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Alvaro Gutiérrez)
Jump to navigation Jump to search
Álvaro Gutiérrez
Nazionalità Uruguay Uruguay
Altezza 178 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2001 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1988-1991 Bella Vista ? (?)
1992-1995 Nacional ? (?)
1995-1998 Real Valladolid 67 (1)
1998-1999 Rayo Vallecano ? (?)
1999 Bella Vista ? (?)
2000 Liverpool (M) ? (?)
2000-2001 Sporting Gijón 10 (0)
Nazionale
1991-1997 Uruguay Uruguay 38 (0)
Carriera da allenatore
2014-2015Nacional
2015-2016Al-Shabab
2016LDU Quito
Palmarès
Coppa America calcio.svg Copa América
Oro Uruguay 1995
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 26 agosto 2016

Álvaro Gutiérrez Pelscher (Montevideo, 21 luglio 1968) è un allenatore di calcio ed ex calciatore uruguaiano, di ruolo centrocampista. Ha vinto la Copa América 1995 con la nazionale di calcio uruguaiana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Debutta nel 1988 con la maglia nel Bella Vista. Nel 1990 fa parte della rosa del club che vince il primo e unico campionato di calcio uruguaiano della sua storia. Nel 1992 si unisce al Nacional, dove vince subito il titolo nazionale.

Dopo la vittoriosa Copa América 1995, si trasferisce al club spagnolo del Real Valladolid nel quale rimane fino al 1998. Dopo un breve periodo al Rayo Vallecano torna al Bella Vista nel 1999. Si è ritirato nello Sporting de Gijón nel 2001.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato 38 volte con la nazionale di calcio dell'Uruguay tra il 1991 e il 1997[1], vincendo la Copa América 1995.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Bella Vista: 1990
Nacional: 1992

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Uruguay 1995

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]