Alvarez Kelly

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alvarez Kelly
Titolo originale Alvarez Kelly
Paese di produzione USA
Anno 1966
Durata 116 min
Colore Technicolor, Pathécolor
Audio sonoro
Genere western
Regia Edward Dmytryk
Soggetto Franklin Coen
Sceneggiatura Franklin Coen, Daniel Taradash, Eliott Arnold
Produttore Ray David Productions Inc.
Distribuzione (Italia) C.E.I.A.D. (1967)
Fotografia Joe MacDonald
Montaggio Harold F. Kress
Musiche Johnny Green
Scenografia Walter M. Simonds
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Alvarez Kelly è un film del 1966 diretto da Edward Dmytryk, basato su un fatto storico realmente accaduto (il Beefsteak Raid del settembre 1864)

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante la Guerra di secessione americana Alvarez Kelly, un allevatore di vacche, vende la sua mandria ai nordisti ma lungo la strada egli e la sua mandria vengono "dirottati" da un reparto sudista guidato dal colonnello Rossiter. I nordisti agli ordini del maggiore Stedman li inseguono ma i primi riescono ad arrivare alla meta, Richmond, la città assediata e affamata. Però alla fine Alvarez Kelly "soffia" la fidanzata al colonnello.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

«Molti luoghi comuni... bella ricostruzione dell'ambiente e dell'epoca.»[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Paolo Mereghetti, Dizionario dei film, ed. 1994.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema