Alum-(K)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Potassio-allume
Classificazione StrunzVI/C.14-20
Formula chimicaKAl(SO4)2·12(H2O)
Proprietà cristallografiche
Sistema cristallinocubico[1], isometrico[2][3]
Parametri di celladiploidale[2][3]
Gruppo puntuale2/m 3[2][3]
Gruppo spazialeP a3[2][3]
Proprietà fisiche
Densità1,75[1], 1,76[2], 1,757[3] g/cm³
Durezza (Mohs)2[1][2][3]-2,5[1]
Sfaldaturasolo in tracce[1], povera[3] indistinta secondo {111}[2][3]
Fratturaconcoide[2][3]
Coloreincolore[2][3], bianco[2][3], incolore a luce trasmittente[3]
Lucentezzavitrea[2][3]
Opacitàtrasparente[2][3]
Strisciobianco[2][3]
Diffusionemolto raro[1]
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce – Minerale

Il potassio-allume è un minerale, chiamato anche allume di potassio o allume di rocca, appartenente al gruppo dell'allume.

Abito cristallino[modifica | modifica wikitesto]

Origine e giacitura[modifica | modifica wikitesto]

Il minerale si trova come alterazione degli scisti contenenti pirite oppure come prodotto di attività vulcaniche[1]

Forma in cui si presenta in natura[modifica | modifica wikitesto]

L'allume potassico sotto forma vetrosa prende il nome di allume di rocca.

In masse granulari saline o in cristalli ottaedrici mai troppo ben formati (i cristalli assai nitidi sono artificiali)[1],

Usi[modifica | modifica wikitesto]

L'allume potassico è usato per la tintura come mordente, nell'industria della carta come mordente e come flocculante. Per la sua capacità di rendere imputrescibili diverse materie animali, viene usato per la concia delle pelli. In medicina è impiegato come astringente o come caustico. L'allume si ottiene facendo agire l'acido solforico su argille pure.

Località di ritrovamento[modifica | modifica wikitesto]

Caratteristiche chimico fisiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Solubile in acqua, il gusto è astringente[1]
  • Densità di elettroni: 2,75 gm/cc[2]
  • Indice di fotoni: 0,0013552227[2]
  • Indice di bosoni: 0,9986447773[2]
  • Fotoelettricità: 3,47 barn/elettrone[2]
  • Radioattività[2]:
    • GRapi: 124.32 (Gamma Ray American Petroleum Institute Units)
    • Concentrazione di unità GRapi nell'allume potassico: 0.80 (%)
    • Radioattività stimata dell'allume potassico: appena rilevabile

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j Carlo Maria Gramaccioli, Come collezionare i minerali dalla A alla Z, vol. 2, Milano, Alberto Peruzzi editore, 1988, p. 515.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r Alum-(K), su webmineral.com. URL consultato il 13/04/2021.
  3. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p Alum-(K), su mindat.org. URL consultato il 13/04/2021.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Webmin, su webmineral.com.
Mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia