Alto Sangro (valle)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Alto Sangro)
Jump to navigation Jump to search
Alto Sangro
Barrea.jpg
Il Lago di Barrea tra i Monti Marsicani
Stati Italia Italia
Regioni Abruzzo Abruzzo

L' Alto Sangro è una valle nonché un'area storico-geografica della provincia dell'Aquila, in Abruzzo, corrispondente all'alto bacino idrografico del fiume Sangro a partire dalle sue sorgenti, localizzate nel territorio del comune di Gioia dei Marsi (nei pressi del valico di Gioia Vecchio o Passo del Diavolo a circa 1400 m s.l.m.) fino al confine con la provincia di Chieti[1]. Il medio e basso corso del fiume Sangro continuano nella val di Sangro, in provincia di Chieti. Parte del territorio è compreso nel parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Monte Marsicano, antica linea di confine tra la Marsica e l'Alto Sangro

Il territorio è tipicamente montano di bassa, media e alta montagna all'interno di valli e cime comprese tra i Monti Marsicani e a est è limitrofa alla zona degli Altipiani maggiori d'Abruzzo, confinando ad ovest con il Lazio (Valle di Comino), a sud con il Molise e a nord con il territorio della Marsica. In esso è localizzato il lago di Barrea e numerosi centri storici abitati, attraversati dalla strada statale 83 Marsicana.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Economia[modifica | modifica wikitesto]

La zona ha avuto in passato e in parte anche adesso una forte vocazione alla pastorizia e allevamento ovino e bovino con produzione di derivati del latte e foraggio e all'artigianato. In tempi recenti forte è stata l'affermazione del turismo, estivo ed invernale anche di massa, in virtù della presenza del parco nazionale e del comprensorio sciistico dell'Alto Sangro.

Infrasfrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Monumenti e luoghi di interesse[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa di San Pietro e Paolo (Alfedena)

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa dei Santi Pietro e Paolo (Pescasseroli)
  • Chiesa madre di Santa Maria Assunta (Opi)
  • Chiesa di San Giovanni Battista (Opi)
  • Chiesa di San Nicola di Bari (Civitella Alfedena)
  • Chiesa di Santa Lucia (Civitella Alfedena)
  • Chiesa Madonna del Carmine (Civitella Alfedena)
  • Chiesa di San Tommaso Apostolo (Barrea)
  • Chiesa della Madonna delle Grazie (Barrea)
  • Chiesa della Congrega di Santa Maria delle Grazie (Barrea)
  • Monastero di San Michele Arcangelo (Barrea)
  • Chiesa dei Santi Pietro e Paolo (Alfedena)
  • Chiesa di Maria Santissima Immacolata della Congrega (Alfedena)
  • Chiesa di San Filippo Neri (Alfedena)
  • Chiesa della Madonna del Carmine (Alfedena)
  • Chiesa del Soccorso (Alfedena)
  • Chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta (Scontrone)
  • Chiesa di Sant'Antonio (Scontrone)
  • Basilica di Santa Maria Assunta (Castel di Sangro)
  • Chiesa di San Giovanni Battista (Castel di Sangro)
  • Chiesa dei Santi Cosma e Damiano (Castel di Sangro)
  • Chiesa dell'Orazione e Morte (Castel di Sangro)
  • Chiesa di Maria Maddalena ed ex convento (Castel di Sangro)
  • Chiesa di San Nicola di Bari (Castel di Sangro)
  • Chiesa dei Santi Crispiniano e Crispino (Castel di Sangro)
  • Cappella di Santa Lucia (Castel di Sangro)
  • Chiesa della Madonna delle Grazie (Castel di Sangro)
  • Chiesa del Sacro Cuore di Gesù (Castel di Sangro)
  • Chiesa parrocchiale di San Rocco (Castel di Sangro)
  • Resti dell'abbazia di Santa Maria di Cinquemiglia (Castel di Sangro)
  • Cappella della Madonna degli Eremiti (Castel di Sangro)
  • Chiesa parrocchiale di San Gioacchino (Ateleta)

Galleria immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ I PAESI, su www.altosangro.com. URL consultato il 1º settembre 2020.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Abruzzo Portale Abruzzo: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Abruzzo