Alternativa di Tits

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In matematica, l'alternativa di Tits, dal nome del matematico francese Jacques Tits che l'ha formulata e che ha contribuito a valergli la vittoria del Premio Abel 2008[1], è un teorema così definito:

« Ogni gruppo lineare finitamente generato è virtualmente solubile oppure contiene una copia del gruppo libero su due generatori. »

Generalizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Nella teoria dei gruppi, un gruppo G si dice che soddisfa l'alternativa di Tits se per ogni sottogruppo H di G o H è virtualmente solubile o H contiene un sottogruppo libero non abeliano (in alcune definizioni questa condizione è necessaria essere soddisfatta solo per tutti i sottogruppi di G finitamente generati).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sito ufficiale del Premio Abel
matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica