Altadis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Altadis
Logo
StatoSpagna Spagna
Forma societariapublic company
Fondazione1636 a Madrid
Sede principaleMadrid
Persone chiave
SettoreTabacco
Prodotti
  • Sigarette
  • Sigari
  • Fatturato4,112 miliardi (2005)
    Dipendenti28.817
    Sito web

    Altadis S.A. è una azienda multinazionale spagnola che opera nel settore dei tabacchi. È stata quotata all'IBEX 35 (la Borsa di Madrid (ALT.MC)) fino al 25 febbraio 2008.

    Storia[modifica | modifica wikitesto]

    È nata nel 1999 dalla fusione tra Tabacalera e SEITA, rispettivamente le due aziende monopoliste di Spagna e Francia per il settore dei tabacchi.

    Il 7 novembre 2007, Altadis SA è stata acquistata al costo di 12,6 miliardi di euro dalla Imperial Tobacco (oggi Imperial brands) (Acquisizione Altadis da yahoo.it[collegamento interrotto]).

    Attività[modifica | modifica wikitesto]

    Altadis produce e vende tabacco biondo, scuro, regolare e sigari. In Europa occidentale Altadis è il terzo maggior produttore di sigarette. I suoi principali mercati sono gli Stati Uniti, la Spagna e la Francia. A Cuba ha acquisito il 49% di Habanos, società statale che produce e vende le principali marche di sigari cubani.

    Tra i marchi di sigarette di Altadis vi sono Ducados, Fine, Gauloises, Gitanes e Fortuna.

    Altadis in Italia[modifica | modifica wikitesto]

    Il 30 marzo 2005 si è alleata con Autogrill per l'acquisizione della società Aldeasa (Comunicazione di Autogrill). Il 5 ottobre 2004 ha acquisito Etinera la società per la distribuzione dei tabacchi dell'ex Ente Tabacchi Italiani (Comunicazione della Commissione Europea). In Italia opera attraverso Altadis Italia Srl.

    Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

    Controllo di autoritàVIAF (EN138451039 · ISNI (EN0000 0001 1581 2149 · BNF (FRcb13565138v (data)
    Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende