Alta Val Tidone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alta Val Tidone
comune
Alta Val Tidone – Veduta
Frazione di Pecorara
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Emilia-Romagna-Stemma.svg Emilia-Romagna
ProvinciaProvincia di Piacenza-Stemma.svg Piacenza
Amministrazione
SindacoFranco Albertini (lista civica) dall'11 giugno 2018
Data di istituzione1º gennaio 2018
Territorio
Coordinate44°54′18″N 9°19′35″E / 44.905°N 9.326389°E44.905; 9.326389 (Alta Val Tidone)Coordinate: 44°54′18″N 9°19′35″E / 44.905°N 9.326389°E44.905; 9.326389 (Alta Val Tidone)
Altitudine284 m s.l.m.
Superficie100,87 km²
Abitanti3 148 (31-12-2016)
Densità31,21 ab./km²
FrazioniCaminata, Nibbiano, Pecorara
Comuni confinantiBobbio, Borgonovo Val Tidone, Canevino (PV), Golferenzo (PV), Pianello Val Tidone, Piozzano, Romagnese (PV), Ruino (PV), Santa Maria della Versa (PV), Travo, Volpara (PV), Zavattarello (PV), Ziano Piacentino
Altre informazioni
Cod. postale29031
Prefisso(+39) 0523
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT033049
Cod. catastaleM386
TargaPC
Cl. sismicazona 3 (sismicità bassa)
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Alta Val Tidone
Alta Val Tidone
Alta Val Tidone – Mappa
Posizione del comune di Alta Val Tidone nella provincia di Piacenza
Sito istituzionale

Alta Val Tidone è un comune italiano sparso italiano istituito il 1º gennaio 2018 dalla fusione dei comuni di Caminata, Nibbiano e di Pecorara, in Val Tidone.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 maggio 2017 si tenne un referendum in entrambi i comuni che diede esito positivo (887 voti favorevoli e 450 contrari).[1]

Istituito ufficialmente con Legge Regionale n. 13 del 18 luglio 2017, pubblicata lo stesso giorno sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna n. 203, il nuovo comune è operativo dal 1º gennaio 2018.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Alta Val Tidone comprende i centri abitati di Caminata, Nibbiano, Pecorara e le località di Brevì, Busseto, Caprile, Cavaione, Cicogni, Cognoli, Corneto, Corticelli, Costiola, Costalta, Genepreto, Geneprino, Lazzarello, Marzonago, Montemartino, Morasco, Pieve Stadera, Poggio Moresco, Praticchia, Roncaglie Sala Mandelli, Serola, Sevizzano, Strà, Tassara, Trebecco, Trevozzo, Vallerenzo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nasce il Comune di Alta Val Tidone. Caminata, Nibbiano e Pecorara dicono sì alla fusione, in Il portale della Regione Emilia-Romagna. URL consultato il 30 dicembre 2017 (archiviato dall'url originale il 31 dicembre 2017).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Emilia Portale Emilia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Emilia