Alpi di Livigno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alpi di Livigno
Valle viera livigno2.JPG
Valle Viera
Continente Europa
Stati Italia Italia
Svizzera Svizzera
Catena principale Alpi Retiche occidentali (nelle Alpi)
Cima più elevata Cima Piazzi (3.439 m s.l.m.)
Massicci principali Catena Languard-Quattervals
Catena Piazzi-Paradisino

Le Alpi di Livigno (Livigno Alpen in tedesco) sono un gruppo montuoso[1] delle Alpi Retiche occidentali.

Interessano l'Italia (Regione Lombardia) e la Svizzera (Canton Grigioni).

Prendono il nome dal comune di Livigno, località intorno alla quale sono collocate.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Le Alpi di Livigno secondo l'AVE sono individuate dal numero 67.

La Partizione delle Alpi le vedeva come appartenenti alla sezione n. 11: Alpi Retiche.

L'AVE le considera come il gruppo n. 67 (su 75) nelle Alpi Orientali.

La SOIUSA le vede come sottosezione alpina e vi attribuisce la seguente classificazione:

Delimitazioni[modifica | modifica wikitesto]

Confinano:

Ruotando in senso orario i limiti geografici sono: Passo del Bernina, Val Bernina, alta Engadina, torrente Spöl, Lago del Gallo, Passo d'Alpisella, Val Alpisella, Valle di Fraele, alta Valtellina, Val Poschiavo.

Suddivisione[modifica | modifica wikitesto]

Le Alpi di Livigno sono a loro volta suddivise in due supergruppi e quattro gruppi[2]:

  • Catena Languard-Quattervals (A)
    • Gruppo del Piz Languard i.s.a. (A.1)
      • Costiera Piz Campasc-Piz Minor (A.1.a)
      • Gruppo del Piz Languard p.d. (A.1.b)
      • Gruppo del Piz Vadret (A.1.c)
      • Gruppo Cotschen-Leverone-Campacci (A.1.d)
    • Gruppo del Piz Quattervals i.s.a. (A.2)
      • Gruppo del Pizzo Casana (A.2.a)
      • Gruppo del Piz Quattervals p.d. (A.2.b)
      • Gruppo del Piz Diavel (A.2.c)
  • Catena Piazzi-Paradisino (B)
    • Gruppo del Piz Paradisino i.s.a. (B.3)
      • Gruppo del Piz Paradisino p.d. (B.3.a)
      • Gruppo Pizzo Filone-Monte Foscagno (B.3.b)
    • Gruppo dei Piazzi i.s.a. (B.4)
      • Gruppo Lago Spalmo-Saoseo (B.4.a)
      • Costiera Grandi Rossi-Piz Trevisina (B.4.b)
      • Gruppo della Cima de' Piazzi p.d. (B.4.c).

I due supergruppi sono separati dalla Forcola di Livigno e dalla Valle di Livigno. La Catena Languard-Quattervals raccoglie la parte nord-occidentale delle Alpi di Livigno mentre la Catena Piazzi-Paradisino quella sud-orientale.

Vette[modifica | modifica wikitesto]

Le vette principali delle Alpi di Livigno sono:

  • Cima Piazzi, 3439 m
  • Cima Viola, 3374 m
  • Pizzo Paradisino, 3302 m
  • Cima Lago Spalmo, 3291 m
  • Pizzo Dosdè, 3280 m
  • Scima da Saoseo, 3264 m
  • Piz Languard, 3262 m
  • Corno di Dosdè, 3232 m
  • Piz Vadret, 3199 m
  • Piz Albris, 3166 m
  • Piz Quattervals, 3165 m
  • Piz Muragl, 3157 m
  • Piz Prüna, 3153 m
  • Sasso di Conca, 3150 m
  • Cime di Redasco, 3139 m
  • Pizzo Filone, 3133 m
  • Corna di Capra, 3133 m
  • Piz d'Esan, 3127 m
  • Piz da l'Acqua, 3126 m
  • Munt Cotschen, 3104 m
  • Piz la Stretta, 3104 m
  • Piz Serra, 3095 m
  • Pizzo Zembrasca, 3089 m
  • Monte Forcellina, 3087 m
  • Piz Sena, 3075 m
  • Piz Chaschauna, 3071 m
  • Pizzo Coppetto, 3066 m
  • Piz dal Diavel, 3062 m
  • Monte Foscagno, 3058 m
  • Piz Lavirun, 3053 m
  • Monte Foscagno, 3051 m
  • Piz Minor, 3050 m
  • Pizzo del Teo, 3049 m
  • Piz Saliente, 3048 m
  • Monte Vago, 3039 m
  • Corno di San Colombano, 3022 m
  • Piz Campàccio, 3007 m
  • Piz Trevisina, 2823 m
  • Piz Campasc, 2.598 m

Valichi[modifica | modifica wikitesto]

I valichi principali che interessano le Alpi di Livigno sono:

nome da - a tipo altezza (m)
Passo di Dosde dalla Val Grosina alla Val Viola Bormina sentiero 2850
Passo di Sacco da Grosio alla strada del Bernina sentiero 2751
Passo di Chaschauna da S-chanf a Livigno sentiero 2694
Passo di Val Viola da Bormio alla strada del Bernina sentiero 2431
Passo Bernina da Pontresina a Tirano strada 2330
Forcola di Livigno da Livigno a Poschiavo strada 2315
Passo di Verva da Bormio a Grosio sentiero 2314
Passo del Foscagno da Valdidentro a Livigno strada 2292
Passo d'Alpisella da Livigno alla Valle di Fraele sentiero 2285
Passo d'Eira da Livigno a Trepalle strada 2209

Rifugi[modifica | modifica wikitesto]

I principali rifugi delle Alpi di Livigno sono:

  • Georgy Hutte - 3.200 m
  • Rifugio Dosdè - 2.824 m
  • Rifugio Viola - 2.314 m
  • Rifugio Alpe Campo - 2.070 m
  • Rifugio Falk Enrico - 2.005 m
  • Chamanna Cluozza - 1.882 m
  • Chamanna Varüsch - 1.734 m

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La voce segue le definizioni della SOIUSA se non diversamente specificato.
  2. ^ Tra parentesi sono riportati i codici SOIUSA dei supergruppi, gruppi e sottogruppi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sergio Marazzi, Atlante Orografico delle Alpi. SOIUSA, Pavone Canavese, Priuli & Verlucca, 2005.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]