Alligazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Alligante)
Jump to navigation Jump to search

L'alligazione negli acciai è uno dei meccanismi di rafforzamento e consiste nell'aggiunta di elementi (detti "alliganti") a reticoli cristallini di ferro, carbonio, argento ecc. Tali elementi tendono a distorcere il reticolo del solvente, ostacolando il moto delle dislocazioni e offrono così una maggiore resistenza al materiale.

I fattori da cui dipende l'effettivo incremento di resistenza sono l'entità di distorsione del reticolo provocata dal soluto ed il grado di solubilità degli elementi aggiunti; ne consegue che il fattore principale è la differenza tra le dimensioni degli atomi del solvente e quelli del soluto.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia