Alleanza degli Ungheresi di Voivodina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alleanza degli Ungheresi di Voivodina
Vajdasági Magyar Szövetség
Cавез војвођанских Мађара
LeaderIstván Pásztor
StatoSerbia Serbia
SedeSubotica e Senta
Fondazione1994
IdeologiaPolitiche minoritarie,
Cristianesimo democratico
Conservatorismo liberale.
CollocazioneCentro-destra
Affiliazione internazionalePartito Popolare Europeo
Seggi all'Assemblea Nazionale di Serbia
4 / 250
Seggi all'Assemblea Provinciale della Voivodina
6 / 120
Sito web

L'Alleanza degli Ungheresi di Vojvodina (in serbo: Savez vojvođanskih Mađara - SVM / Cавез војвођанских Мађара; in ungherese: Vajdasági Magyar Szövetség - VMSZ) è un partito politico attivo in Serbia dal 1994.

SVM è espressione della comunità ungherese della Voivodina,segretario del partito è István Pásztor.

Prende parte a molti governi locali ed è molto radicata nelle città dove è presente la comunità ungherese in particolare Subotica, Senta, Bačka Topola, Mali Iđoš, Kanjiža e Čoka.

SVM è membro del Partito Popolare Europeo e dell'Organizzazione interregionale democratica ungherese,mantiene inoltre rapporti con l'Unione Civica Ungherese il partito dell'attuale premier ungherese Viktor Orbán.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]