Alla conquista dell'Oregon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alla conquista dell'Oregon
Titolo originaleThe Oregon Trail
PaeseStati Uniti
Anno1976
Formatoserie TV
Generewestern
Stagioni1
Episodi14
Durata60 minuti
Lingua originaleinglese
Rapporto4:3
Crediti
Interpreti e personaggi
MusicheDavid Shire
Bruce Broughton
Dick DeBenedictis
ProduttoreCarl Vitale
Michael Gleason
Richard Collins
Prima visione
Dal10 gennaio 1976
Al30 novembre 1977
Rete televisivaNBC

Alla conquista dell'Oregon (The Oregon Trail) è una serie televisiva statunitense in 14 episodi del 1977. Dei 14 episodi prodotti solo otto sono andati in onda negli Stati Uniti sulla rete televisiva NBC. In Italia sono andati in onda solo sei episodi con il titolo Alla conquista dell'Oregon.

La prima puntata fu trasmessa sulla NBC oltre un anno e mezzo dopo l'episodio pilota, nel settembre del 1977. La serie fu girata completamente a Flagstaff (Arizona).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Le vicende si svolgono nel vecchio West, in Oregon nell'anno 1842. Il reverendo Evan Thorpe (Rod Taylor) è il personaggio principale, impegnato a migrare con la sua famiglia verso l'ovest tramite la pista dell'Oregon. Altri personaggi sono i figli di Thorpe, il bambino dodicenne William e la bambina di sette anni Rachel, il ragazzo diciassettenne Andrew e Luther Sprague, un esploratore.[1]

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale
Prima stagione 14 1977

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Leopoldo Damerini, Fabrizio Margaria, Dizionario dei telefilm, 1ª edizione, Garzanti, maggio 2001, ISBN 88-11-74000-2, ..

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione